CRONACA

SOMALIA ESPLODE AUTOBOMBA OLTRE 70 MORTI E DECINE DI FERITI

Sono decine i morti per l’esplosione di  un’autobomba presso un affollato posto di controllo nella capitale della Somalia, Mogadiscio. 

Al momento le notizie sono di almeno 78 morti e 70 feriti, l’attentato non è stato ancora rivendicato, ma i sospetti ricadono sugli Al Shabaab, formazione jihadista legata ad Al Qaeda.

Tra le vittime si contano diversi bambini ma ci sono anche molti studenti universitari, che viaggiavano su un pullman che transitava sul luogo dell’esplosione. 

Per molti anni Mogadiscio è stata colpita da attentati terroristici, compiuti per lo più dal gruppo radicale islamista al Shabaab, alleato di al Qaida.

 Finora nessun gruppo ha rivendicato l’attacco, ma il sindaco di Mogadiscio ha incolpato direttamente al Shabaab, che fino a diversi anni fa controllava larghe parti della Somalia.

Comments

comments

Articoli simili

UCCISO GIORNALISTA AFRICANO INDAGAVA SUULA CORRUZIONE DEL CALCIO

Massimo Dal Seno

AMERICA LATINA IL NUOVO EPICENTRO DELLA PANDEMIA

Redazione

USA: OLTRE 25 MILA CASI POSITIVI. TERZI PER NUMERO DI CONTAGI

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it