EVENTI

Il concerto più triste dell’anno | BLOQUE DEPRESIVO all’Arizona 2000 | 25 ottobre

Appello! Romantici disillusi in cerca di un luogo dove poter perdere ogni dignità, cantori della malinconia autunnale e poeti neodecadenti col culto della bellezza triste, è in arrivo una serata di grande musica che ha tutte le caratteristiche per essere il vostro intrattenimento ideale.

Ma anche coloro che si credono imperturbabili, i cuori di pietra, non si sentano esclusi. La serata si prospetta per costoro come una grande sfida: sono così sicuri di uscirne indenni, senza una lacrimuccia strozzata, un sussulto d’animo o un’ombra di malinconia? È garantita tristezza per tutti.

Inaugura, con un concerto triste triste in modo assurdo, la stagione invernale di Arizona 2000, la discoteca frequentata da personaggi del mondo dello spettacolo, drag queen e artisti, divenuta un punto di riferimento del divertimento alternativo milanese.

Giovedì 25 ottobre arriva in tour, direttamente dal Cile e per la prima volta in Italia, Bloque Depresivo. Una band caratterizzata dalla voce desesperada del cantante e chitarrista Aldo Asenjo,  meglio conosciuto come El Macha, leader del gruppo e di altre due band, Chico Trujillo e La Floripondio.

Aldo “El Macha” Asenjo, cantante carismatico e noto per le sue abilità da showman, è abituato a riempire gli stadi cileni al ritmo furioso della cumbia. Con i Bloque Depresivo esplora un repertorio latinoamericano più tradizionale e malinconico attraverso boleros, cuecas e valses peruviani. Accompagnato da chitarristi virtuosi e percussionisti talentuosi, rivela raffinate qualità di crooner ed è capace, con la sua voce di velluto, di trasmettere tutta la furia dei melodrammi in miniatura contenuti in queste canzoni.

Bloque Depresivo, una band nata nel 2007, che ha raggiunto un successo internazionale incredibile e inaspettato per i suoi stessi autori, si è formata con l’unico scopo di “uccidere” intenzionalmente l’atmosfera dei concerti, di cercare di far deprimere il pubblico suonando musica destinata a far piangere anche le persone felici. Sono, in tutti i sensi, il blocco depressivo della musica nel mezzo del caos proprio della cumbia.

Il concerto, che si terrà presso Arizona 2000, è realizzato in collaborazione con la produzione di Via Audio, società brianzola che organizza concerti e spettacoli di artisti italiani e internazionali, operando in tutta Italia.

Orario aperture porte: 21.00

Orario inizio concerto: 22.15

Biglietti disponibili solo online su mailticket: https://www.mailticket.it/evento/19085 

Costo biglietto: 11,50 € (incluso il diritto di prevendita)

Arizona 2000

Cell 389.8359277 – 340.2451403

https://www.facebook.com/Arizona2000Milano/

Ufficio Stampa – Studio Vezzoli R-evolution

e-mail: r-evolution@studiovezzoli.com

Alessandra Vezzoli cell +39 335.6813563 – Mariapaola Romeri cell +39 339.8412700

Comments

comments

Articoli simili

Campionati Europei di beach Volley: Lupo/Nicolai sono ancora campioni

Redazione

Alla prima uscita stagionale le azzurre cedono 3-1 al Giappone

Redazione

SECONDE GENERAZIONI IN CERCA DI APPARTENENZA

Claudia Mazzucco
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it