EVENTI SPORT

Inizio della prima fila per il cinese Guanyu Zhou

PREMA Theodore Racing ha vissuto un venerdì complessivamente positivo al Pau Grand Prix 2018, l’evento di apertura del Campionato Europeo FIA di Formula 3 2018. Mentre il gruppo schierato si divise in gruppi per le qualifiche a causa della natura serrata e tortuosa del circuito cittadino francese, Guanyu Zhou ha fatto una bella prestazione, facendo registrare un giro eccezionale in cima al Gruppo 1 e consegnando a se stesso e alla Cina il primo posto in prima fila.

È stato seguito dall’estraneo Ralf Aron, che ha conquistato la P2, mentre Marcus Armstrong ha completato la top-5, anche nel Gruppo 1. L’unico uomo Prema nel gruppo 2, Robert Shwartzman, ha finito per P3 non troppo lontano dal tempo sul giro. . Dopo aver iniziato il fine settimana in modo eccezionale guidando le sessioni di prove combinate, Mick Schumacher è stato costretto ad accontentarsi del P9 nel Gruppo 1 da una sospensione rotta su un cordolo.

GuanYu Zhou,
qualifica numero 1 , gruppo 1: P1
Giro più veloce: 1: 10’022

“Sono davvero contento delle qualifiche perché ho ottenuto il P1 nel mio gruppo. Nella prima sessione ho fatto il meglio che potevo e poi sono migliorato nella seconda sessione. All’inizio delle qualifiche, ho cercato di non spingere troppo perché sapevo che le gomme sarebbero state più veloci in seguito, quindi ho spinto al massimo il mio ultimo tentativo. Sono riuscito a mettere insieme un buon giro e ho ottenuto il P1. Nel secondo gruppo di qualifiche, la pista era probabilmente un po ‘migliore, ma sono comunque molto soddisfatto di come è andata oggi. ”

Mick Schumacher,
qualifica numero 4 , gruppo 1: P9
Giro più veloce: 1: 11’093

“Dopo aver ottenuto il P1 in pratica, mi sono sentito fiducioso e veloce. Anche l’inizio delle qualifiche è stato buono, ma abbiamo rotto una sospensione su un cordolo. Ho provato a fare l’angolo ma l’auto è appena entrata nella barriera. Cercheremo di fare meglio domani, sarà una lunga stagione “.

Ralf Aron, # 7
Qualificazioni, Gruppo 1: P2
Giro più veloce: 1: 11’093

“Siamo stati veloci tutto il giorno. L’unico nuovo set di pneumatici che abbiamo messo in pratica, pensavo che avessimo un problema meccanico quindi mi sono fermato. Poi siamo usciti e abbiamo ottenuto una bandiera rossa, ma con le gomme più vecchie, ero più veloce di tutti. Quindi il ritmo è stato davvero buono. In qualifica ero P1 ma ho commesso un paio di errori, in primo luogo ho calcolato male il picco delle gomme che è arrivato prima del previsto, e poi, nel mio ultimo giro, ho fatto un piccolo errore di guida. Saremo ancora in una buona posizione all’inizio, ma sono un po ‘stanco perché avrebbe dovuto essere la pole “.

Marcus Armstrong,
qualifica numero 8 , gruppo 1: P5
Giro più veloce: 1: 10’324

“In primo luogo, esperienza fantastica. E ‘un peccato che non abbia segnato le mie qualifiche perché oggi faceva molto caldo e il picco delle gomme è stato molto più rapido di quanto mi aspettassi. Vorrei poterlo fare di nuovo perché credo che avessimo il potenziale per una posizione in prima fila. Sarebbe fantastico, ma per fortuna abbiamo avuto un’altra qualifica domani “.

Robert Shwartzman, # 10
Qualificazioni, Gruppo 2: P3
Giro più veloce: 1: 10’223

“La giornata non è andata affatto male. In pratica eravamo nella top-5, anche se abbiamo perso un po ‘di ritmo con le gomme nuove. Sapevamo come migliorare comunque. In qualifica è stato un po ‘un casino con il traffico e questo mi ha fatto fare alcuni piccoli errori. Non so se avrei potuto lottare per P1 ma avremmo potuto essere più vicini di sicuro. Domani sarà una gara interessante. Sembra che pioverà e non ho mai guidato con il bagnato su un circuito cittadino … ”

Teddy Yip ha commentato:
“È stato un ottimo modo per iniziare la stagione FIA ​​di Formula 3 del 2018 con GuanYu Zhou seduto in prima fila, dopo aver qualificato P1 nel suo gruppo e nel complesso aver mancato per poco la pole per 0.009! Questo lo rende il primo pilota cinese a sedersi in prima fila per la seconda volta in una gara F3 della FIA. Avere il resto della squadra nella top ten è anche un grande risultato. Domani si prospetta una gara entusiasmante con il potenziale della pioggia, speriamo di vedere qualche arrivo sul podio “.

Comments

comments

Articoli simili

World Cup Maschile: la classifica finale, Gabriele Nelli top-scorer

Redazione

Record di laureati nel volley, Cattaneo “Orgoglioso dei nostri atleti”

Redazione

Sean Gelael rimane con Prema Racing per il campionato FIA di Formula 2 2019

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it