EVENTI SPORT

BUONGIORNO DALLA TAPPA 7 DEL GIRO D’ITALIA

Lasciata la Sicilia, la risalita dello stivale comincia con una tappa per velocisti interamente in Calabria.

Pizzo, 11 maggio 2018 – Buongiorno dalla settima tappa del centunesimo Giro d’Italia, in programma dal 4 al 27 maggio e organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, Pizzo-Praia a Mare di 159 km. Lasciata la Sicilia, la prima tappa risalendo lo stivale pare adatta alle ruote veloci del gruppo.

La corsa ha passato il km 0 alle ore 13:33 con il gruppo forte di 171 corridori. Non partito il numero 217 Edoardo Zardini (Wilier Triestina – Selle Italia).

Nella tappa di oggi, la lista dei corridori dotati del dispositivo per il monitoraggio dati in tempo reale di Velon può essere scaricata da questo link.

METEO
Pizzo (13:25 – Partenza): nubi sparse, 20°C. Vento: moderato – OSO 19 km/h.
Praia a Mare (17.15 – Arrivo): nubi sparse, 19°C. Vento: moderato – ONO 13 km/h.

DOWNLOAD

PUNTI E ABBUONI IN PALIO
Durante la tappa ci saranno 13 secondi di abbuono massimo in palio per la classifica generale, 3 al secondo traguardo volante e 10 sul traguardo finale per il primo classificato. Vi sono inoltre 90 punti in palio per la classifica della Maglia Ciclamino (classifica a punti – 778 punti rimasti), nessun punto per la Maglia Azzurra di miglior scalatore (503 punti rimasti).

CLASSIFICA GENERALE
1 – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
2 – Tom Dumoulin (Team Sunweb) a 16″
3 – Esteban Chaves (Mitchelton – Scott) a 26″

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Elia Viviani (Quick-Step Floors)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Esteban Chaves (Mitchelton – Scott)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Richard Carapaz (Movistar Team)


PERCORSO
Tappa 7 – Pizzo-Praia a Mare 159 km – dislivello 700 m
Tappa non particolarmente impegnativa che si snoda essenzialmente lungo la strada a scorrimento veloce ss18 dalla carreggiata ampia caratterizzata dalla presenza di alcune gallerie. Unica leggera asperità di giornata la lunga e blanda salita che da Scalea porta ai 10 km dall’arrivo.

Ultimi km
Dai 10 km fino ai 5 km strada ampia e ben pavimentata con la presenza di tre gallerie. Poche centinaia di metri dopo l’uscita della galleria si lascia la statale 18 per entrare nel centro abitato di Tortora Marina prima e di Praia a Mare in seguito. Si percorrono ampi viali con solo due curve a separare il rettilineo di arrivo dal tratto precedente. Rettilineo di arrivo lungo 1.900 m (larghezza 7,5 m) su asfalto.


COPERTURA TV
I palinsesti della Tappa 7 del Giro d’Italia sono disponibili a questo link.

GIRO D’ITALIA – RIDE GREEN
Nella tappa di ieri raccolti oltre 2.350 kg di rifiuti, di cui l’88% sarà riciclato.

#Giro101

Foto Credit: LaPresse – D’Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

Comments

comments

Articoli simili

Serie A2 Femminile: Club Italia CRAI a caccia del bis contro Orvieto

Redazione

CAGE THE ELEPHANT CANCELLATO IL CONCERTO A MILANO

Redazione

ITALIA-GERMANIA COMPIE 50 ANNI LA FIGC CELEBRA LA PARTITA DEL SECOLO

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it