Senza categoria

ACKERMANN HA VINTO LA PRIMA TAPPA DELLA TIRRENO ADRIATICO ED È LA PRIMA LA MAGLIA AZZURRA DELLA CORSA

Lido di Camaiore, 7 settembre 2020 – Il corridore tedesco Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe) ha vinto la prima tappa della Tirreno-Adriatico EOLO, 133 km con partenza e arrivo da Lido di Camaiore.
Sul traguardo ha preceduto Fernando Gaviria Rendon (UAE Team Emirates) e Magnus Cort Nielsen (EF Pro Cycling). Grazie a questo risultato Pascal Ackermann veste la prima Maglia Azzurra di leader della Classifica Generale.

RISULTATO FINALE
1 – Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe) – 133 km in 2h57’55”, media 44.852 km/h
2 – Fernando Gaviria Rendon (UAE Team Emirates) s.t.
3 – Magnus Cort Nielsen (EF Pro Cycling)​ s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe)
2 – Fernando Gaviria Rendon (UAE Team Emirates) a 4″
3 – Magnus Cort Nielsen (EF Pro Cycling) a 6″LE MAGLIEMaglia Azzurra, leader della classifica generale, sponsorizzata da Gazprom – Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe)Maglia Arancio, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Sportful – Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe)Maglia Verde, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Enel – Nathan Haas (Cofidis)Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Sara – Szymon Sajnok (CCC Team)Il vincitore di tappa e prima Maglia Azzurra, Pascal Ackermann, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “È stata una vittoria incredibile in una prima tappa di una corsa bellissima. Grazie a tutta la squadra che ha lavorato per me, sono molto felice. Ho fatto una buona volata, ho vinto sopratutto grazie al colpo di reni finale ”.
Seguiranno le dichiarazioni della conferenza stampa e altri materiali.#TirrenoAdriatico

Comments

comments

Articoli simili

Thong jeans are just the latest weird fashion trend

Redazione

MARTEDÌ 25/5 LA PRESENTAZIONE DI LANZADA TRICOLORE

Redazione

VENERDÌ 14 AGOSTO IL TOTI COMPIE 15 ANNI DALL’ARRIVO AL MUSEO DELLA SCIENZA

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it