ATTUALITA'

ARRESTI DOMICILIARI PER IL PREFETTO PAOLA GALEONE

Si e deciso per gli arresti domiciliari per il prefetto di Cosenza Paola Galeone, la procura ha ipotizzato il reato di induzione a dare o promettere utilità.

Il prefetto di Cosenza Galeone è accusata di aver indotto l’imprenditrice Cinzia Falcone, titolare di una scuola di inglese locale, a fare una fattura falsa da 1.220 euro per sfruttare un fondo della Prefettura per le spese di rappresentanza.

L’idea era di dividere i soldi una volta effettuata la “truffa”, ma l’imprenditrice si e presentata all’appuntamento come d’accordo con il prefetto con un registratore avendo quindi una prova in confutale dell’accaduto, consegnandole una busta con dei soldi finti. All’uscita, gli agenti di polizia hanno arrestato Galeone.

Si e deciso ora per gli arresti domiciliari del prefetto, al momento sono incorsi le indagini.

Comments

comments

Articoli simili

La più grande palestra d’Italia per il freestyle e un nuovo tempio del rugby: il Crespi restituito al Municipio 3 e alla città

Redazione

MILANO: OLTRE 8 MILIONI DI EURO PER IL CONTRASTO ALLA POVERTA’

Redazione

CORONAVIRUS ACRA AL VIA NESSUNOINDIETRO

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it