ATTUALITA'

USA BOMBA IN AFGHANISTAN LA PIU’ POTENTE DELLA STORIA

Gli Usa del presidente Donald Trump hanno sganciato la più potente bomba convenzionale (non nucleare) mai usata nella storia, una notizia che ha creato molto scalpore.

Il rilascio dell’ordigno è avvenuto in Afghanistan alle 19 ora locale. L’obiettivo è un tunnel usato dalla filiale locale di Isis nella provincia di Achin nella regione di Nangarhar.

L’ordigno è una ‘Gbu-43/B Massime Ordnance Air Blast una bomba di grosse dimensioni ed è la prima volta che viene impiegata.

La Moab, sviluppata nella Guerra in Iraq del 2003 ma mai utilizzata, è lunga 9,17 metri ed ha un diametro di 1,02 metri. Guidata da un sistema Gps sull’obiettivo, pesa 8,5 tonnellate di esplosivo H-6 ad altissimo potenziale la sua deflagrazione equivale all’esplosione di 11 tonnellate di tritolo.

Le parole USA sono molte chiare prendono la lotta contro l’Isis molto seriamente e sembra che il presidente Donald Trump non si tiri per niente indietro ed ad andare avanti senza indugi.

Comments

comments

Articoli simili

MILANO SCOOTER SHARING E MICRO MOBILITÀ, CONFINDUSTRIA ANCMA BENE PROVVEDIMENTI COMUNE, AUSPICABILE MAGGIORE CONDIVISIONE

Redazione

IL LOMBARDIA E LA SUA GRAN FONDO: UN WEEKEND DI GRANDE CICLISMO SULLE STRADE LOMBARDE

Redazione

Al via le Domeniche al Museo da fine marzo al MarteS Museo d’Arte Sorlini di Calvagese della Riviera

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it