SPORT

NASCAR GP CROATIA PREVIEW LA NWES PRONTA A CORRERE ALL’AUTOMOTODROM GROBNIK PER LA PRIMA VOLTA

Il 14-15 novembre la NASCAR Whelen Euro Series visiterà l’Automotodrom Grobnik e la riviera croata per i Round 5 e 6 della stagione 2020. 45 piloti e 22 vetture sono iscritte al primo NASCAR GP Croatia. Quattro entusiasmanti gare – due per ciascun campionato NWES – rappresenteranno il giro di boa del 2020.

Un programma ricco di azione, in cui figurano EuroNASCAR PRO, EuroNASCAR 2 e Club Challenge – il challenge di regolarità della EuroNASCAR – sarà al centro del weekend sul tracciato da da 4,168 chilometri e 18 curve di Grobnik. Situato nel nord della Croazia, vicino alla magnifica città di Rijeka, l’Automotodrom Grobnik metterà alla prova piloti e team e regalerà spettacolo.

Nella EuroNASCAR PRO, il due volte campione Alon Day guida la classifica dopo aver colto la prima vittoria della stagione al Circuit Zolder nel mese di ottobre. L’israeliano del team PK Carsport ha chiuso nella top-5 tutte e quattro le gare fin qui disputate e ha raccolto 142 punti. Il pilota Monster Energy è intenzionato ad aumentare il suo vantaggio e mantenere lo sticker rosso Whelen di leader sul parabrezza della Camaro #24.

Day non avrà comunque vita facile contro uno schieramento più forte che mai. Il leader del Junior Trophy Lasse Soerensen, che ha conquistato il suo primo successo in EuroNASCAR PRO a Zolder in quella che era appena la sua terza gara nella categoria di punta della NWES, guida la rincorsa al due volte campione. Il pilota danese del team DF1 Racing ha un distacco di 10 punti da recuperare per passare in testa alla classifica. Gianmarco Ercoli è terzo, appena un punto più indietro, mentre il campione in carica della EuroNASCAR PRO Loris Hezemans si trova al quarto posto davanti a Stienes Longin e Francesco Sini, che sono appaiati a -23 da Day.

Nonostante non abbia ancora vittorie in EuroNASCAR 2 all’attivo in questa stagione, EuroNASCAR 2, Vittorio Ghirelli comanda la classifica con 133 punti nel campionato più imprevedibile della NWES. L’italiano ha convinto per la sua grande costanza di rendimento al volante della Mustang #18 del team Hendriks Motorsport. Il dominatore di Vallelunga Tobias Dauenhauer è secondo ad appena due punti dal compagno di squadra e guida la graduatoria del Rookie Trophy.

Con quattro top-10 in tasca, il pilota del Feed Vict Racing Alessandro Brigatti è terzo ad appena tre punti dal leader, mentre il rookie cipriota Vladimiros Tziortzis e il belga Guillaume Dumarey completano la top-5. Con una top-20 racchiusa in appena 78 punti, la battaglia per il titolo è entusiasmante come sempre accade nel campionato per giovani talenti e gentleman driver.

Nonostante l’evento si disputi senza pubblico a causa delle restrizioni imposte per contrastare la diffusione del COVID-19, i fan potranno godersi la prima edizione del NASCAR GP Croatia sui profili social della EuroNASCAR. Tutte e quattro le gare saranno trasmesse live sul canale Youtube, sulla pagina Facebook e sul profilo Twitch della EuroNASCAR, nonché su Motorsport.tv e su Kreator TV.

Comments

comments

Articoli simili

ORDINANZA REGIONALE N. 620 DEL 16.10.2020 E D.P.C.M. DEL 18.10.2020

Redazione

EUROPEI FEMMINILI UNDER 17 L’ITALIA BATTE 3-0 LA BULGARIA E CONQUISTA LE SEMIFINALI

Redazione

Beach Volley: Caminati-Rossi e Menegatti-Orsi Toth Campioni d’Italia 2018

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it