SPORT

FINALE AL CIRCUIT ZOLDER CAMPIONATO VIRTUALE E PUNTI REALI IN PALIO

E’ giunto il momento di incoronare il primo campione della EuroNASCAR Esports Series e determinare quale squadra della NASCAR Whelen Euro Series si aggiudicherà 40 preziosi punti per il Teams Championship prima dell’inizio della stagione reale. La ENES farà la sua ultima tappa martedì sulla versione virtuale del Circuit Zolder, la leggendaria pista belga che ha ospitato le ultime cinque finali della EuroNASCAR.

LIVE STREAMING

ENES POINTS STANDINGS | ENES RESULTS

Il pilota DF1 Racing Andre Castro arriva alla terza e ultima gara dal punteggio doppio forte della sua dominante vittoria al Charlotte Roval e di 12 punti di vantaggio sul campione 2019 della NWES Loris Hezemans, rappresentante del team Hendriks Motorsport. Mentre la squadra austriaca avrà il vantaggio di schierare il leader della classifica, i rivali olandesi avranno una seconda freccia nella faretra grazie al rookie tedesco Tobias Dauenhauer, che è terzo in campionato, 25 punti dietro Castro. Sia Hezemans che Dauenhauer dovranno mettere segno la loro prima vittoria nella ENES se vogliono far saltare il banco e conquistare il titolo.

Con punti doppi in palio e un bonus di otto punti per chi guadagnerà il maggior numero di posizioni in gara, altri quattro piloti sono ancora matematicamente in corsa, ma avranno bisogno di un grande dose di fortuna. Il due volte campione NWES Alon Day, quarto in classifica, deve chiudere un gap di 51 punti. Dopo di lui vengono Bryan Crauwels – il belga di Braxx Racing è il team member meglio piazzato – e il campione 2018 della EuroNASCAR 2 Ulysse Delsaux. Alessandro Brigatti, che si trova a 84 punti da Castro, dovrà vincere la gara, ottenere i punti bonus e avere dell’aiuto dai suoi rivali per sperare di sollevare il trofeo virtuale.

La stagione 2020 della NASCAR Whelen Euro Series che si appresta a cominciare il 12-13 settembre all’Autodromo di Vallelunga e quattro circuit partner della NWES schiereranno una vettura virtuale ciascuno per promuovere il loro prossimo NASCAR GP. Dopo aver guidato la Camaro #479 nel Prologo, Stefan Kresin ritornerà al volante dell’auto dedicata all’Hockenheimring American Fan Fest, mentre il veterano della NWES Bert Longin piloterà la Camaro #411 Circuit Zolder. L’ingegnere telemetrista Antonio Ortiz stringerà il volante della Mustang #413 Fordzilla Circuit Ricardo Tormo e il responsabile vendita dell’Autodrom Most Jakub Krafek farà il suo ritorno pilotando la Toyota Camry #483 Maxxmotion NASCAR Show.

La finale, che culminerà con la Main Event Race a punteggio doppio che incoronerà il primo campione della ENES e assegnerà 40 punti nel campionato Team reale, sarà trasmessa in live streaming martedì 14 luglio a partire dalle 20:00 CEST sul canale youtube, sulla pagina Facebook e sul profilo Twitch della EuroNASCAR, così come su Motorsport.tv.

Comments

comments

Articoli simili

Serie A2 Femminile: Club Italia CRAI in trasferta a Caserta

Redazione

BEACH VOLLEY IL DIRETTORE TECNICO DEL SETTORE FEMMINILE RAFFAELLI PARLA DEI PROGETTI FEDERALI

Redazione

Serie A2 Credem Banca: trasferta insidiosa a Grottazzolina per il Club Italia Crai

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it