EVENTI

PARTE DALL’AUTODROMO NAZIONALE MONZA L’ITINERARIO CICLOTURISTICO CARDITELLO REALE

Il via dal Tempio della Velocità sabato 31 luglio con una pedalata lungo il circuito. L’arrivo è previsto per il 7 agosto all’Ippodromo di Carditello
Parte sabato 31 luglio dall’Autodromo Nazionale Monza la seconda edizione di Carditello Reale, un itinerario cicloturistico  per gli amanti del turismo lento con un percorso di 8 tappe in 7 giorni.

L’evento, organizzato in collaborazione tra la Reggia di Monza e la Reggia di Carditello, prevede l’attraversamento di cinque regioni italiane – dalla Lombardia alla Campania – e la visita ad alcuni dei siti reali più rappresentativi del nostro Bel Paese.

I ciclisti iscritti all’evento inizieranno il loro percorso con dei giri di pista sul circuito monzese, percorrendo una distanza totale di 20 chilometri. Dal Tempio della Velocità i partecipanti pedaleranno verso Maranello per una visita al Museo Ferrari e proseguiranno per il resto delle tappe previste dal percorso, arrivando sabato 7 agosto al suggestivo ippodromo del Real Sito di Carditello a San Tammaro (Caserta).

Questa edizione dell’iniziativa è aperta a tutti i cicloturisti interessati che potranno decidere se partecipare al viaggio lungo l’intero itinerario di 970 chilometri o per singoli tratti. Il programma completo si può trovare su www.fondazionecarditello.org. (f.m.)

Comments

comments

Articoli simili

Lucca Comics & Games le novità dell’edizione 2018

Redazione

SI TRASFORMA IN TRAGEDIA UNA CORSA AUTOMOBILISTICA A CATANIA

Massimo Dal Seno

IAMDDB POSTICIPATO IL CONCERTO PREVISTO A NOVEMBRE 2020 A MILANO

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it