SPORT

TADEJ POGAČAR VINCE LA TERZA EDIZIONE DELL’UAE TOUR CALEB EWAN VINCE LA TAPPA 7 LA TAPPA DELL’ISOLA DI YAS

Abu Dhabi Breakwater,  Tadej Pogačar (UAE Team Emirates) ha vinto la terza edizione dell’UAE Tour, l’unica gara del WorldTour in Medio Oriente, davanti a Adam Yates (Ineos Grenadiers) e João Almeida (Deceuninck – Passo veloce).

Caleb Ewan (Lotto Soudal) ha vinto la tappa 7, la tappa di Yas Island, battendo Sam Bennett (Deceuninck – Quick-Step) e Phil Bauhaus (Bahrain Victorious) nello sprint di gruppo finale della gara all’Abu Dhabi Breakwater.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Tadej Pogačar (UAE Team Emirates)
2 – Adam Yates (Ineos Grenadiers) a 35 ”
3 – João Almeida (Deceuninck – Quick-Step) a 1’02”

RISULTATO TAPPA
1 – Caleb Ewan (Lotto Soudal), 165 km in 3h18’29 “, velocità media 44,436 km / h
2 – Sam Bennett (Deceuninck – Quick-Step), st
3 – Phil Bauhaus (Bahrain Victorious), st

MAGLIE
The Red Jersey , sponsorizzato da ADNOC (Classifica generale individuale a tempo) – Tadej Pogačar (UAE Team Emirates)
The Green Jersey , sponsorizzato da Etisalat (Classifica generale individuale a punti) – David Dekker (Jumbo-Visma)
The White Jersey , sponsorizzato di Nakheel (Best Young Rider nato dopo il 1 gennaio 1996) – Tadej Pogačar (UAE Team Emirates)
The Black Jersey , sponsorizzato da Abu Dhabi Aviation (Intermediate Sprint Jersey Classification) – Tony Gallopin (AG2R Citroen Team)

Parlando pochi secondi dopo la fine della tappa, il vincitore della terza edizione dell’UAE Tour Tadej Pogačar ha  dichiarato: “ Questo è davvero grande. Era il mio primo obiettivo della stagione e la mia prima gara in casa, quindi è stato davvero importante e sono felicissimo. La mia squadra e i miei compagni di squadra hanno fatto un ottimo lavoro e abbiamo vinto. Questo è uno dei nostri migliori risultati. Tornerò di sicuro negli Emirati Arabi Uniti. 

Caleb Ewan , il vincitore della tappa 7, ha dichiarato: “ Siamo venuti qui per vincere una tappa e ne era rimasta solo un’altra. C’era un po ‘di pressione su di me per concludere con un buon risultato oggi. È stato un po ‘un sollievo quando ho tagliato il traguardo. Non sono stato così lontano nel corso dell’anno senza una vittoria in tutta la mia carriera. Ho grandi progetti per quest’anno. Questa vittoria mi aiuterà a costruire la mia fiducia in vista delle gare in Europa. 

Comments

comments

Articoli simili

6 Ruote di Speranza: solidarietà in Autodromo

Redazione

BIANCHI SARÀ LA BICI UFFICIALE DEL GIRO D’ITALIA

Redazione

Il programma delle amichevoli delle Nazionali Seniores

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it