SPORT

UN GIORNO ALLA FINE: RILASCIATE LE QUOTAZIONI DEI MIGLIORI CICLISTI E L’ELENCO DI PARTENZA

Otto rappresentanti del gruppo hanno parlato ai media questo pomeriggio in una conferenza stampa virtuale prima dell’inizio del 2021 UAE Tour questa domenica. A rispondere alle domande dei media c’era un gruppo di ciclisti di prim’ordine, composto dal campione del 2020 UAE Tour Adam Yates, dal secondo classificato e vincitore del Tour de France Tadej Pogačar, dai pluripremiati Grand Tour Chris Froome e Vincenzo Nibali, campione del mondo ITT Filippo Ganna, la maglia verde del Tour de France Sam Bennett, il vincitore di più tappe del Grand Tour Pascal Ackermann e il quattro volte campione del mondo di ciclocross Matthieu van der Poel. Continua a leggere per le citazioni della conferenza stampa dei motociclisti. La lista di partenza ufficiale è ora disponibile e può essere scaricata qui sopra.

Adam Yates : “Cercherò di ripetere la mia vittoria dell’anno scorso. Mi sono sentito bene in allenamento ma non è mai come correre. La squadra mi sta supportando ma abbiamo alcune opzioni con [il recente vincitore del Tour de La Provence] Ivan Sosa. Ci sono bravi alpinisti con me nella squadra, ma l’ITT non mi favorisce necessariamente. Faremo del nostro meglio su quel palco e partiremo da lì. “

Tadej Pogacar: “Penso di essere sempre lo stesso pilota anche dopo aver vinto il Tour de France. Ho la stessa motivazione, la stessa attenzione e gli stessi obiettivi quest’anno. L’UAE Tour è un evento davvero importante per il nostro team in quanto è la nostra gara di casa. Siamo rimasti un po ‘delusi di finire solo secondi l’anno scorso qui, ma questa volta abbiamo un’altra possibilità. Durante il nostro ritiro ad Al Ain, ho corso sul Jebel Hafeet un paio di volte al giorno, ma sarà la mia prima esperienza di scalata sul Jebel Jais durante questa gara “.

Chris Froome : “Sono molto entusiasta di iniziare la mia stagione qui negli Emirati Arabi Uniti, dove riceviamo sempre un caloroso benvenuto e non vedo l’ora di correre. Ho trascorso un buon inverno in California per correggere i miei punti deboli e la mia riabilitazione è decisamente più completa rispetto allo scorso anno in questo periodo. Non sono qui per vincere la gara in generale, si tratta solo di tornare a correre. Abbiamo anche una squadra forte con Ben Hermans. Può essere il nostro pilota GC. “


Vincenzo Nibali : “È importante essere qui. Sono uscito dall’Étoile de Bessèges in buone condizioni. Sono qui per mettermi contro gli altri bravi alpinisti. Questa gara può darmi le risposte che cerco in termini di forma fisica in vista delle mie prossime grandi gare: la Tirreno-Adriatico e anche dopo il Giro d’Italia “.


Mathieu van der Poel: “Sono qui per far parte del treno sprint per Jasper Philipsen. Il mio obiettivo principale è vedere come il mio livello di forma fisica è confrontato con quello dei migliori scalatori. Oltre a questo, non mi sono ancora fissato obiettivi per me stesso. È una ripresa per me dopo la stagione del ciclocross. Spero di sentirmi sempre meglio ogni giorno e di aiutare la squadra il più possibile “.


Filippo Ganna: “Spero di vincere la cronometro ma ogni gara è diversa e abbiamo altri grandi obiettivi in ​​questo UAE Tour. Abbiamo Adam [Yates] da supportare. Mi preparerò per la cronometro solo dopo aver completato la Fase 1. Affronterò la gara passo dopo passo e giorno dopo giorno “.


Pascal Ackermann: “L’UAE Tour è la gara più impressionante dell’anno con così tanti velocisti di punta in lizza. Nella prima gara del WorldTour della stagione, non sai mai come sono i ragazzi. È una gara specifica e molto impegnativa. La scorsa settimana dopo l’allenamento faceva troppo freddo per tornare a casa in bici con temperature intorno ai -6 °, quindi ho deciso di andare a sciare. Vedremo come funziona, passando direttamente dallo sci in montagna allo sprint nell’UAE Tour! “


Sam Bennett: “È la terza volta che corro nell’UAE Tour. Mi piace per le belle strade e per il grande gruppo di velocisti che vengono sempre qui. La prima gara dell’anno è sempre emozionante ed è interessante vedere qual è la forma rispetto al resto dei ragazzi – per me, è solo questione di tornare alle corse “.

Comments

comments

Articoli simili

Serie A2 Credem Banca: il Club Italia supera Taviano al tie-break

Redazione

Stellar entry list confermata per Silverstone con 52 macchine preparate per la gara di Endurance Cup

Redazione

3H of Monza: al via quasi 50 vetture per la Blancpain GT Series al Monza Eni Circuit

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it