ATTUALITA'

IMPIANTI SCIISTICI CHIUSI FINO AL 5 MARZO

Impianti di sci chiusi, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza che prevede che gli impianti sciistici di tutta Italia rimarranno chiusi fino al 5 marzo.


La decisione e stata presa in base al parere contrario da parte del Comitato tecnico scientifico (CTS) che aveva sconsigliato al governo di riaprire le piste anche nelle aree gialle a causa della preoccupante diffusione delle varianti del coronavirus.


Fino a ieri se ne parlava o almeno se ne vociferava che poteva esserci questa decisione dell’ultimo minuto, Di non riaprire gli impianti sciistici, dovevano riaprire proprio oggi probabilmente si erano già preparati nel migliore dei modi organizzando tutto.


Nel comunicato del ministero si legge che il divieto è stato esteso tenendo conto anche dei risultati della recente indagine epidemiologica dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), che aveva stimato che la cosiddetta “variante inglese” del coronavirus rappresentasse una percentuale media del 17,8 per cento di tutti i contagi.
Ora si pensa nuovamente a ricompensare tutti gli addetti degli impianto con adeguati ristori, proprio ieri Domenica, ci sono state molte proteste da parte di operatori degli impianti, albergatori e sciatori che si erano ormai già organizzati in vista della riapertura del 15 febbraio.

Comments

comments

Articoli simili

Tiziano, Sacra Conversazione 1520 Milano Palazzo Marino

Redazione

RIAPRE DOMENICA IL NOBILE SANTUARIO DELLE MOSCHEE

Redazione

EMERGENZA COVID-19 E OVER 65 ASSISTENZA PSICOLOGICA GRATUITA CONTRO SOLITUDINE E ISOLAMENTO

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it