SPORT

POGAČAR A.YATES FROOME GANNA BENNETT ED EWAN TRA I PILOTI CONFERMATI PER L’UAE TOUR

Fresco della sua vittoria al Tour de France, il secondo classificato nel 2020 Tadej Pogačar si scontrerà nuovamente con il vincitore del Tour degli Emirati Arabi Uniti Adam Yates. Chris Froome è confermato, l’asso delle cronometro Filippo Ganna fa il suo debutto nell’UAE Tour e gli sprinter di livello mondiale tornano negli Emirati, tra cui: Sam Bennett, Caleb Ewan, Pascal Ackermann e Fernando Gaviria. Dettagli del percorso e elenco provvisorio degli iscritti da seguire.

Gli organizzatori della gara UAE Tour, Abu Dhabi Sports Council, Dubai Sports Council e RCS Sport sono lieti di annunciare il primo round di corridori che si sfideranno nella terza edizione dell’UAE Tour. Tutti i 19 UCI WorldTeams si sono impegnati a guidare l’unica e unica gara WorldTour in Medio Oriente. Tra coloro che gareggeranno per la maglia rossa del leader della corsa ci sarà il pilota dell’UAE Team Emirates Tadej Pogačar, vincitore del Tour de France 2020.

Corse all’inizio di una stagione eccezionale del 2020, Pogačar ha concluso al secondo posto nella precedente edizione dell’UAE Tour, battuto di poco dal vincitore della maglia rossa Adam Yates nella classifica generale. Il giovane pilota sloveno torna ora per il suo secondo UAE Tour, sperando di migliorare la vittoria di tappa e la maglia bianca che si è assicurato l’ultima volta.

Il vincitore dello scorso anno Adam Yates, recentemente entrato a far parte della squadra britannica Ineos Grenadiers, si sfiderà nuovamente contro Pogačar nella sua seconda apparizione consecutiva in gara. L’anno precedente ha visto Yates prendere la tappa 3 in cima a Jebel Hafeet, solo per il suo rivale sloveno vincere il secondo round allo stesso traguardo in vetta due tappe dopo. Un finale ravvicinato ha lasciato solo un minuto e un secondo tra i due piloti nella classifica generale.

Tuttavia, la battaglia della maglia rossa di quest’anno non sarà combattuta solo tra Pogačar e Yates. Tra i numerosi piloti GC che saranno presto annunciati, il quattro volte vincitore del Tour de France Chris Froome ha confermato la sua presenza al 2021 UAE Tour. Il pilota britannico, che ha recentemente completato il passaggio al team Israel Start-Up Nation, spera di iniziare la nuova stagione in ottima forma mentre continua il suo vivace ritorno dall’infortunio.

Lontano dalla lotta GC, l’asso delle cronometro Filippo Ganna farà il suo debutto nell’UAE Tour questo febbraio, dopo una sensazionale stagione 2020 in cui ha ottenuto quattro vittorie di tappa al Giro d’Italia e una maglia iridata di campione del mondo ITT. Anche il pilota svizzero Marc Hirschi correrà per la prima volta in gara. Il vincitore di tappa del Tour de France 2020 e medaglia di bronzo al Campionato del mondo su strada a Imola non vedrà l’ora di stupire dopo aver firmato per l’UAE Team Emirates all’inizio del nuovo anno.

La meritata reputazione dell’UAE Tour come “ campionato del mondo ” di velocisti ha attratto anche Caleb Ewan di Lotto Soudal, che correrà per il terzo anno consecutivo dopo aver vinto la maglia verde nell’edizione del 2020 e due vittorie su due sull’iconico Arrivo in salita della diga di Hatta. Al suo fianco al primo evento del WorldTour della stagione, sarà il vincitore di tappa dell’UAE Tour e vincitore della maglia verde del Tour de France Sam Bennett di Deceuninck – Quick-Step, anche lui alla sua terza edizione. Confermato anche il vincitore della tappa di apertura dello scorso anno Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe), che cercherà di ripetere il suo successo al suo secondo UAE Tour questo febbraio, e il velocista colombiano Fernando Gaviria (UAE Team Emirates), vincitore di tappa nel la prima edizione della gara.

Gli appassionati di ciclismo di tutto il mondo non vedono l’ora di vedere i loro ciclisti preferiti competere nell’UAE Tour dal 21 al 27 febbraio. Per gentile concessione di Velon, i fan che seguiranno la gara avranno accesso ai dati di potenza, velocità e cadenza del ciclista su ogni tappa, disponibili online e tramite trasmissione TV.

Ulteriori dettagli sui team e sui piloti del Tour degli Emirati Arabi Uniti 2021 saranno annunciati nelle prossime settimane, seguiti da vicino dall’annuncio del percorso di gara. A breve verranno rilasciati anche i dettagli dei rigorosi protocolli COVID-19 progettati per garantire la sicurezza di tutti i piloti, del personale e di tutti i soggetti coinvolti nella gara.

Comments

comments

Articoli simili

Europei Femminili 2017: le azzurre verso i quarti, parla Monica De Gennaro

Redazione

STAGIONE 2019 AL VIA: 128 TITOLI REGIONALI IN PALIO NELL’INVERNO LOMBARDO

Massimo Dal Seno

Pole position in LMGTE per Matteo Cairoli, Cool Racing partirà primo alla 4 Ore di Monza

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it