CRONACA

ROMA RICOVERATO IN OSPEDALE BIMBO DI 13 MESI PER COCAINA

A Roma e stato ricoverato un bimbo di 13 mesi d’urgenza in ospedale, per continui attacchi epilettici dovuti all’ingerimento di cocaina.
Il piccolo fortunatamente ora sta bene e completamente fuori pericolo, e stato aperto un fascicolo dalla procura nei confronti dei genitori per lesioni personali colpose.
Sarebbe stata una disattenzione del papà, secondo quanto avrebbe ammesso lui stesso agli operatori sanitari, la causa dell’incidente, la dose sarebbe uscita di tasca mentre era seduto, spaventati i genitori hanno chiamato subito il 118 .
Gli investigatori indagano per risalire alla dinamica di quanto accaduto.

Comments

comments

Articoli simili

LE SIGARETTE ELETTRONICHE: ALLERTA TUMORI E RISCHI PER IL CUORE

Redazione

NEL MONDO 300.000 CONTAGI, 13.000 MORTI, ULTIMO BILANCIO JOHNS HOPKINS UNIVERSITY

Redazione

MOSCA SPARI DAVANTI ALLA SEDE DEI SERVIZI SEGRETI RUSSI

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it