CRONACA

MILANO DONNA PICCHIATA E STUPRATA DA DUE UOMINI

Succede a Milano due uomini di origine marocchina di 24 e 25 anni sono stati arrestati con l’accusa di aver stuprato, rapinato e picchiato con violenza una loro connazionale di 34 anni nella sua abitazione.

Dopo aver passato una serata insieme in un locale la donna decide di ospitare i due giovani, poi scatta la violenza, picchiata violentemente con calci e pugni in faccia e allo stomaco, i due giovani sembrano essere dediti all’attività di spaccio di stupefacente, senza fissa dimora, che girano tra campagne e boschi cambiando spesso postazione per impedire una loro localizzazione”. Allo stesso modo “cambiano spesso utenza telefonica, al fine di rendere difficile, se non impossibile, il loro rintraccio”. 

Fermati dalle forze dell’ordine grazie alla denuncia e al racconto della donna, che la vittima era stata picchiata fino a farle perdere i sensi.

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata firmata dal gip Guido Salvini.

Comments

comments

Articoli simili

BRASILE: GLI ABITANTI DELL’AMAZZONIA DURAMENTE COLPITI DAL COVID-19

Redazione

NUOVO DECRETO CORONAVIRUS CHIAREZZA SUGLI SPOSTAMENTI IN LOMBARDIA

Massimo Dal Seno

DISORDINI A PARIGI E NEL RESTO DELLA FRANCIA

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it