SPORT

CONSIGLIO FEDERALE DELIBERATA LA NUOVA PROCEDURA DI TESSERAMENTO DEL BEACH VOLLEY

Si è svolta oggi in video-conferenza una seduta del Consiglio Federale, aperta dall’intervento del presidente Pietro Bruno Cattaneo che ha riferito in merito alle ultime riunioni del consiglio nazionale del Coni e con Sport e Salute S.p.A. Il numero uno federale ha parlato sia della recente approvazione della Riforma dello Sport e del contributo aggiuntivo di Sport e Salute, evidenziando che molti sono i punti ancora da chiarire.
Tutto il CF ha voluto poi dedicare un momento di raccoglimento per le scomparse di Maurizio Baroni (vicepresidente CT Bergamo), Loreno Bressan (vicepresidente CT Verona) e Bruno Imparato (per molti anni consigliere territoriale e del CR Campania): dirigenti che per tanti anni si sono dedicati con impegno e passione alla crescita della pallavolo.

TESSERAMENTO BEACH VOLLEY –

Il Consiglio Federale ha deliberato il progetto di ristrutturazione del tesseramento atleti/e indoor per la partecipazione all’attività di beach volley, organizzata dalla Fipav.  
Le novità principali consistono nel fatto che dal 1° gennaio 2021 gli atleti indoor, per potersi iscrivere all’attività ufficiale della Federazione Italiana Pallavolo, dovranno richiedere alla propria società di vincolo, oltre al tesseramento per l’attività indoor, anche un tesseramento (con procedura di primo tesseramento) per il beach volley.  
Una volta avvenuto il tesseramento di almeno un atleta, alla società verrà aperta in automatico la sezione beach volley e il proprio tesserato potrà, a partire da quel momento, iscriversi e partecipare ai tornei federali. 
Il tesseramento di questi atleti, per la sola attività di beach volley avrà una validità annuale, dal 1° gennaio al 31 dicembre. 
Attraverso questa nuova procedura la Fipav vuole fornire agli atleti e alle società un sistema di tesseramento più funzionale ed efficiente per l’attività legata al beach volley.

CONTRIBUTI ATTIVITÀ GIOVANILE – Dando seguito all’iniziativa di maggio in favore delle società a causa dell’emergenza Covid-19, il CF ha deliberato i contributi ai comitati per l’iscrizione all’attività giovanile 2020-2021.

NOMINA – Il dott. Stefano Bellotti, responsabile dell’Area Periferia e Tecnico-Sportiva, è stato nominato dal Consiglio Federale vice segretario Fipav.

CODICE ETICO – È stato approvato il Codice Etico della Federazione Italiana Pallavolo.

BEACH VOLLEY – Sono stati approvati i ruoli degli Arbitri e dei Supervisori Arbitrali di Beach Volley della categoria nazionale per il 2020-2021.

SITTING VOLLEY – Il CF ha deliberato i ruoli degli Arbitri di Sitting Volley della Categoria Nazionale per il 2020-2021.

CEV: nominati i componenti delle Commissioni 2020-2024

Sono stati ufficializzati oggi dalla CEV i componenti delle Commissioni per il quadriennio 2020-2024. Molte le posizioni di rilievo occupate dei membri italiani, un risultato accolto con grande soddisfazione dal presidente federale Pietro Bruno Cattaneo e da tutta la FIPAV.
L’ex fischietto Luciano Gaspari è stato nominato Presidente Onorario della Commissione Arbitrale, un onore mai toccato a nessuno. Prima della giornata odierna infatti la Cev non aveva mai assegnato a nessuno tale carica per una commissione, stessa nomina è stata riservata oggi a Maria Helena Van Den Berg – Ooms, Presidente Onorario della Commissione Coppe.
Un altro incarico di prestigio è andato al general manager delle nazionali azzurre Libenzio Conti, nominato Segretario della Commissione Sports Organising. Nella Commissione Coppe è stato nominato il presidente della Lega Serie A Maschile Massimo Righi, mentre in quella Allenatori il tecnico della nazionale under 18 femminile Marco Mencarelli.
L’Italia sarà presente anche nella Commissione Finanziaria con il consigliere Ferruccio Riva, mentre Domenico D’Alessio farà parte di quella Legale.
Il Consiglio Federale invia le proprie congratulazioni e i migliori auguri di buon lavoro a tutti i componenti nominati nelle Commissioni europee.

Serie A2F: positività a Mondovì, nuovo stop per il Club Italia CRAI

Dopo le due gare disputate a Busto Arsizio e a Olbia per il Club Italia CRAI arriva un nuovo stop. A causa del perdurare delle positività al Covid-19 nel gruppo della Lpm Bam Mondovì è stata rinviata la partita in programma domenica 29 novembre. Il match, valido per la 12ª giornata del Girone Ovest del Campionato di A2, sarà quindi disputato in data da destinarsi. Il prossimo impegno in campo per le azzurrine sarà quello in calendario sabato 5 dicembre alle 20.30 al Centro Federale Pavesi di Milano. 

Comments

comments

Articoli simili

SABATO IL PREMIO MONTI E UNA FESTA DELL’ATLETICA LOMBARDA AZZURRISSIMA

Redazione

ANNULLAMENTO STRADE BIANCHE E STRADE BIANCHE WOMEN ELITE IN DATA 7 MARZO

Redazione

Il finale scintillante porta a termine le celebrazioni per l’anniversario – SRO Motorsports Group pronto per i prossimi 25 anni

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it