CRONACA

CARIGNANO SPARA A MOGLIE E FIGLI POI SI SUICIDA

Succede a Torino, all’alba si sentono dei colpi di pistola, Alberto Accastello operaio di 40 anni, spara alla moglie Barbara Gargano uccidendola, poi punta la pistola contro i figli, due gemellini di 2 anni e al cane, infine si suicida.

La tragedia è avvenuta intorno alle 5.30 circa, a Carignano nel torinese. 

Il tutto si svolge all’interno della propria abitazione, la pistola legalmente detenuta e’ l’arma con cui compie i delitti.

Secondo una primissima ricostruzione dell’accaduto sembra che tra marito e moglie le liti fossero molto frequenti.

 Potrebbe esserci, dunque, la crisi del rapporto tra marito e moglie dietro la tragedia di questa mattina nel Torinese. 

Questa e una delle prime ipotesi Secondo le prime informazioni, sembra che da qualche tempo ormai la coppia non andasse d’accordo e che le liti fossero frequenti.

Comments

comments

Articoli simili

VARESE TROVATA COPPIA DI CADAVERI SI PENSA ALL’OMICIDIO SUICIDIO

Massimo Dal Seno

28ENNE DEL BURKINA FASO ACCOLTELLA UN CARABINIERE

Massimo Dal Seno

MESSICO SCOSSA DI MAGNITUDO 7.2

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it