SPORT

ALON DAY POLVERIZZA IL RECORD DELLA PISTA AL CIRCUIT ZOLDER DAUENHAUER AL COMANDO DELLA EURONASCAR 2

Al volante della Camaro #24 Monster Energy schierata da PK Carsport, Alon Day ha polverizzato il record della pista del Circuit Zolder con un tempo incredibilmente veloce di 1:36.929 per compiere il giro del famoso tracciato belga da 4 chilometri. Nella EuroNASCAR 2, il leader della classifica generale Tobias Dauenhauer ha continuato a dominare, facendo segnare il tempo più veloce delle due sessioni sul bagnato con 1:47.068 sul giro.

In una giornata segnata da condizioni meteo estremamente mutevoli, il due volte campione Day ribadisce il suo feeling speciale con Zolder, una pista su cui ha vinto cinque volte su dieci partenze. Il pilot del PK Carsport ha sfruttato al meglio le gomme General Tire con le nuove specifiche della EuroNASCAR è ha inflitto un gap da un secondo al leader della classifica Loris Hezemans, che come Day ha battuto il precedente record della pista. Il campione 2019 della EuroNASCAR 2 Lasse Soerensen è arrivato terzo, a soli .040 secondi dietro Hezemans. Il campione 1997 Formula 1 Jacques Villeneuve segue in quarta posizione.

“È andata bene,” ha detto Day. “Abbiamo girato in condizioni diverse, sia sotto la pioggia sia su fondo umido. Ce l’ho messa davvero tutta. La Chevrolet Monster Energy è davvero buona e questa è la pista di casa di PK Carsport, quindi sapevamo di poter essere veloci.”

Stienes Longin, che l’anno scorso aveva conquistato il suo primo successo a Zolder sotto una pioggia torrenziale, ha condotto in testa la prima sessione di prove libere sulla pista bagnata, andando a chiudere la top-5. Dietro il belga, Lucas Lasserre, Giorgio Maggi, Thomas Ferrando, Gianmarco Ercoli e Nicolò Rocca completano top-10.

745b9345
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

I piloti della EuroNASCAR 2 hanno dovuto affrontare entrambe le sessioni sul bagnato. Ancora una volta Tobias Dauenhauer ha raggiunto la vetta della classifica. Il tedesco ha girato in 1:47.068, battendo Guillaume Dumarey – il belga è stato il più veloce nella prima sessione – di 0.303 secondi e Nicholas Risitano di 0.917. Martin Doubek ha chiuso in quarta posizione al suo rientro nello schieramento della NASCAR Whelen Euro Series, davanti a Vittorio Ghirelli.

“La macchina era molto buona sul bagnato e per me è una cosa del tutto nuova guidare la Ford Mustang RZ Oil Germany su una pista umida,” ha detto Dauenhauer, che ha dominato il primo evento della stagione con due straordinarie vittorie. “Sono molto contento del primo posto nelle libere e spero di continuare su questa scia.”

Vladimiros Tziortzis, Simon Pilate, Alessandro Brigatti, Julia Landauer e Andreas Jochimsen completano la top-10.

Le qualifiche della NASCAR Whelen Euro Series si svolgeranno sabato mattina, mentre il Round 3 per ciascuno dei due campionati si terrà nel pomeriggio. Tutte le gare saranno trasmesse dal vivo sui profili social della NASCAR Whelen Euro Series e su Motorsport.tv.

Comments

comments

Articoli simili

Mondiale U21 MASCHILE GLI AZZURRINI ALL’ESORDIO CADONO CON L’IRAN

Redazione

KUCHELBACHER VINCE LA STAGIONE INAUGURALE DELLA ELITE CLUB

Redazione

LASSE SOERENSEN CONTINUA CON DF1 RACING: IL CAMPIONE EURONASCAR 2 A CACCIA DEL TITOLO NWES

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it