ATTUALITA'

MORTO 12ENNE A GORIZIA CADE IN UN POZZO DI UN PALAZZO

Morto un 12enne dopo essere caduto in un pozzo profondo una trentina di metri nel parco Coronini Cronberg a Gorizia.

Dalla prima ricostruzione dei fatti, il ragazzino era sul posto con il centro estivo, secondo quanto riferito dal sindaco, “gli animatori del centro estivo avevano
posizionato la mappa della caccia al tesoro” sulla copertura del pozzo “usandola come appoggio”. 

Il pozzo una costruzione artificiale nei pressi di un palazzo, un tipico pozzo dalla muratura circolare alta circa 50 centimetri.

“E’ una tragedia che non riesco nemmeno a commentare, sono distrutto dal dolore per questo dramma che ci colpisce in maniera così devastante”, ha detto il sindaco di Gorizia Rodolfo Ziberna, giunto sul posto della tragedia, ora si devono accertare i fatti in maniera esatta come sono accaduti.

 “Nessuno riesce a darsi una spiegazione – ha spiegato commosso – erano state fatte tutte le verifiche rispetto alle misure di sicurezza adottate. Il coperchio del pozzo era ancorato con quattro giunti su ognuno dei lati. Da quanto mi hanno riferito, gli animatori del centro estivo avevano posizionato sopra la mappa della caccia al tesoro, usandolo come appoggio”.

Comments

comments

Articoli simili

RAI 2: MIKA PROSEGUE LE RIPRESE DI STASERA CASA-MIKA, TAPPA MILANESE PER IL SUO VIAGGIO IN TAXI

Redazione

NAUFRAGIO DI MIGRANTI SULLE COSTE LIBICHE

Massimo Dal Seno

AL MILANO LATIN FESTIVAL LA COOPERAZIONE ITALIA-CUBA: VIAGGIO-STUDIO PER I RAGAZZINI DI LECCO E AIUTI CONCRETI PER GLI OSPEDALI

Claudia Mazzucco
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it