Ciao Amici! Oggi come ingrediente principale per la nostra ricetta abbiamo scelto un grande classico della cucina italiana molto utilizzato anche in tutto il mondo in diversi modi: Cosce o fusi di pollo. 

Un taglio del pollo gustoso, versatile e amato dai grandi e dai piccini e che si presta a mille preparazioni diverse. 

A chi non piace per esempio le cosce di pollo al forno, morbide dentro e con una bella crosticina dorata e croccante all’esterno, o le cosce di pollo fritte o con un sughetto alla cacciatora magari accompagnate da patate arrosto o peperoni, e con una bella salsina per amalgamare il tutto? 

Il segreto per delle cosce di pollo buone, profumate e con un sapore ricco dipende oltre che della qualità del pollo utilizzato (ovviamente da preferire quelli biologici ed allevati a terra, liberi, che anche se con un costo più elevato sono di qualità nettamente superiore rispetto a quelli di allevamento), dipende anche dalla marinatura che aiuta a mantenere l’umidità in cottura e rende saporito il tutto. 

La marinatura può essere fatta con vino bianco o birra, rosmarino, paprika, alloro, aglio , sale, pepe, lasciando marinare le cosce minimo per 2 ore in frigorifero in modo che assorba tutti i sapori. 

Oggi noi vi insegneremo a preparare le cosce di pollo con patate arrosto e peperoni in una versione più gourmet, ma anche se vi può sembrare elaborato non lasciatevi spaventare perché è davvero semplice, veloce e di sicuro stupirete i vostri commensali. 

Andiamo alla ricetta…

Ingredienti per 4 persone: 

4 cosce di pollo 

1 uovo 

100 gr di panko (pangrattato giapponese) 

2 peperoni 

400 gr di patate 

250 ml di panna fresca 

2 spicchi d’aglio 

Olio per friggere q.b 

Sale, pepe, olio evo, rosmarino e prezzemolo q.b 

Preparazione: 

Per prima cosa mettere ad arrostire i peperoni in forno, dopo pulire togliendo il torso, la buccia ed i semi, tagliarli a striscioline di cica 1 cm e condirli con un spicchio d’aglio (da togliere dopo), sale, pepe, prezzemolo e olio evo.

Lasciare insaporire per 30 minuti, dopodiché, dividerli in due parti: una che useremo per decorare il piatto alla fine e l’altra parte useremo per fare una crema di peperoni frullandoli e passandoli poi in un setaccio per ottenere una crema liscia ed omogenea. 

Sbucciare le patate, tagliare a spicchi e condirle in una teglia con carta da forno con olio evo, sale, pepe, un spicchio d’aglio e rosmarino; cuocere a 180° per 20/30 minuti o finché non saranno morbide dentro e croccanti fuori con una bella crosticina dorata.

Lasciar freddare e frullare le patate con la panna aggiustando se serve di sale, passare il composto nel setaccio e metterlo in un sifone da cucina con una capsula per ottenere cosi una spuma di patate arrosto. Se non avete un sifone a casa potete servire con le patate arrosto classiche o in alternativa con un delizioso purè di patate. 

Pulire le cosce togliendo la pelle ( che potete essiccare in forno per renderla croccante ed usare come cialda decorativa), e metterle a marinare come vi abbiamo spiegato sopra o come più vi piace. Una volta marinate panarle, passando prima nell’uovo sbattuto e poi nel panko. In seguito friggere le cosce in olio caldo per circa 10 minuti facendo attenzione che non si bruci all’esterno ma che siano comunque cotte bene all’interno. In alternativa potete cuocere in forno a 180° per 30/40 minuti. 

Infine usando la vostra immaginazione servire come più vi piace utilizzando tutte le preparazioni (il pollo, la spuma di patate arrosto, la crema di peperoni, i peperoni a listarelle e la cialda di pelle croccante). 

Buon appetito e non dimenticatevi di lasciare il vostro like se vi è piaciuta la ricetta e di seguirci anche sui social @rosecamargos @cook94ramos. Ci vediamo settimana prossima.

Comments

comments

Articoli simili

SPAGHETTI CON CREMA DI TONNO AL BURRO E LIMONE

Lucas Ramos e Rose Camargos

GIORNATE CALDE? PIATTI FREDDI!

Lucas Ramos e Rose Camargos

OSSOBUCO ALLA ROMANA E RISOTTO AI PISELLI

Lucas Ramos e Rose Camargos
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it