Ciao amici! La nostra ricetta di oggi tratterà un grande classico di origine 100% italiana con radici venete:

Il risotto:

È un primo piatto perfetto, sostanzioso e ricco di sapori e colori.

Può sembrare semplice da realizzare, ma richiede molta manualità, tecnica e una buona conoscenza dei cinque punti cardini per rendere il vostro risotto cremoso e cotto a puntino e ve li illustro subito:

  • La qualità del riso;
  • La tostatura;
  • Un buon brodo;
  • Il continuo mescolamento
  • La mantecatura.

Andiamo in ordine:

Per una ricetta perfetta dove te utilizzare un riso ricco di amido(al supermercato troverete l’Arborio, il Vialone nano, il Baldo e infine il Carnaroli,ecc).

Per il nostro risotto abbiamo utilizzato il carnaroli, il quale tiene bene la cottura e rilascia una buona quantità di amido. Per la tostatura uniamo il riso a una fonte di grasso, che sia vegetale o animale, quindi olio di oliva oppure burro o strutto.

Oltre alle fonti di grasso citate sopra, si deve sfumare con del vino abbastanza freddo per bloccare la tostatura e lasciar sì che il riso rilasci pian piano il suo amido.

Il brodo è il cuore del piatto, per questo deve essere ricco di sapore e viene scelto in base alla tipologia di risotto che vogliamo fare che può essere di pesce, vegetale (funghi, asparagi, radicchio) o alla carne.

Un passaggio importante è l’aggiunta del nostro brodo, il quale deve essere assolutamente bollente e incorporato un mestolo per volta.

Infine, come ultimo passaggio abbiamo la mantecatura che viene fatta con altro burro e un formaggi inerenti alla vostra ricetta (ovviamente ad eccezione dei risotti con pesce o frutti di mare, che viene mantecato solamente con olio evo).

Adesso che abbiamo spiegato i cinque punti fondamentali del risotto perfetto, passiamo alla ricetta che abbiamo realizzato per voi questa settimana (ottima anche per i nostri amici vegetariani!).

RISOTTO AL GORGONZOLA, CREMA DI BARBABIETOLA AL LAMPONE E PARMIGIANO CROCCANTE.

Per 4 persone:

320 gr di Riso Carnaroli;

30 gr di burro;

50 ml divino bianco;

1 scalogno;

1 lt di brodo vegetale;

Sale q.b

Per la mantecatura:

1 noce di burro;

150 gr di gorgonzola;

50 gr di parmigiano.

Per la crema di barbabietola:

160 gr di barbabietola cotta;

20 gr di aceto al lampone;

Sale q.b;

Pepe q.b

Filo d’olio d’oliva.

Il tutto andrà frullato e lasciato da parte per decorare il vostro piatto.

Per il croccante di parmigiano:

100 gr di parmigiano.

Procedimento:

In una pentola capiente e dal fondo spesso, mettere dell’olio d’oliva e aggiungere lo scalogno tritato e lasciar andare finché non appassisce.

Successivamente aggiungere il riso e lasciarlo tostare a fuoco medio per 3 minuti finché non diventa trasparente all’esterno e bianco all’interno.

Salare il tutto e sfumare con il vino.

Man mano che il riso sembrerà asciutto, incorporare un mestolo di brodo (bollente) alla volta e non smettere mai di mescolare in senso orario fino a fine cottura (che varia dai 14 ai 18 minuti in base ai gusti personali).

In fine spegnere il fuoco e mantecare il risotto con una noce di burro, parmigiano e gorgonzola, aggiungendo sempre un po’ per volta il brodo per una cremosità perfetta.

Per realizzare il vostro croccante al parmigiano basterà coprire un piatto con carta da forno, far e piccoli dischi di parmigiano grattugiato e mettere in cottura al microonde per un minuto finché non si scioglie.

Una volta lasciate freddare diventeranno croccanti.

Impiattate il risotto (in un piatto riscaldato) e decoratelo con la crema di barbabietola e seguendo disegni a vostro piacimento, a chenelle, spirale o a gocce come abbiamo fatto noi.

In fine per un tocco di colore, decorate con la cialda di parmigiano e dei germogli di porro (o qualsiasi erba fresca abbiate.. come mentuccia, basilico, timo, ecc).

Spero vi sia piaciuta la nostra ricetta!

Buon appetito!

Rose Camargos e LucasRamos.

Comments

comments

Articoli simili

OGGI VI PRESENTIAMO LA SQUISITA TORTA DELLA NONNA

Lucas Ramos e Rose Camargos

CORATELLA DI AGNELLO CON CIPOLLE IN UMIDO

Lucas Ramos e Rose Camargos

BUDINO DI PANE SPEZIATO CON SALSA DI VIN BRULÉ E NOCI

Lucas Ramos e Rose Camargos
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it