EVENTI

MLF RIMANDATO AL 2021 MA NON SI FERMA E PRESENTA MILANO LATIN BEACH 2020

Cari Amici del Milano Latin Festival finalmente possiamo fugare dubbi e incertezze.

A seguito della pubblicazione sulla gazzetta ufficiale del D.L. N° 33 del 16 Maggio 2020 che, per fronteggiare l’emergenza epidemiologica scaturita dal virus covid-19, vieta gli assembramenti di persone fino al 31 luglio 2020, Milano Latin Festival comunica che con rammarico dobbiamo rinviare l’edizione 2020, le norme ce lo impongono ed il buon senso ce lo suggerisce: anteponiamo la Vostra e la nostra salute rinviando all’estate 2021 il Festival, per un’edizione che sarà ricca di artisti e voglia di lasciarsi alle spalle questa pandemia che oggi ci costringe ad una scelta dolorosa.

Stiamo già riprogrammando tutti i concerti, e abbiamo già le date confermate da parte di Daddy Yankee e Natti Natasha, le date degli altri artisti saranno definite nelle prossime settimane. I biglietti acquistati per il 2020 saranno validi per le nuove date del 2021, in alternativa sarà possibile richiedere tramite ticketone o mailticket l’emissione di un voucher di pari importo utile per la nuova edizione.

Conservate quindi la voglia di ballare, di cantare e di viaggiare nelle atmosfere del Milano Latin Festival per l’estate 2021: noi ci saremo!

NOI PERO’ NON CI FERMEREMO perché è già tutto pronto per un’edizione speciale che chiameremo Milano Latin Beach, musica diffusa dove sorseggiare un cocktail fra sabbia e palme, punti degustazione per assaporare le specialità latinoamericane e soprattutto spazio, tanto spazio all’aperto dove godersi la serata in piena tranquillità, vicini con il cuore ma distanti fra i tavoli ne non ultimo l’ingresso totalmente GRATUITO per tutta l’edizione

Fabio Messerotti
Direzione generale Milano Latin Festival.

Comments

comments

Articoli simili

ABBATTUTA L’ORSA KJ2

Massimo Dal Seno

E’ TORNATO IL MILANO LATIN FESTIVAL, MAGICO MIX DI CULTURA & DIVERTIMENTO: ED E’ SUBITO FOLLA!

Claudia Mazzucco

”AN IRISH NIGHT” DANZE IRLANDESI AL CASTELLO SFORZESCO IL 9 AGOSTO

Redazione