CRONACA

CORONAVIRUS GLI ULTIMI DATI FORNITI DALLA PROTEZIONE CIVILE

Parliamo di numeri e di Coronavirus, quali sono i  dati ultimi forniti fino a ieri , le persone risultate positive ai test per il coronavirus  in Italia sono in tutto 1150  e le persone morte che avevano contratto il virus sono 29.

Ora si aspettano i dati certi per confermare se le morti delle persone sono effettivamente per Coronavirus o per altre patologie, sempre dagli ultimi dati 50 persone sono state dichiarate guarite, perché dopo aver contratto il virus sono risultate negative ai successivi test.

Escludendo i decessi e i guariti, le persone ammalate in Italia al momento sono circa mille molte di queste sono ricoverate in ospedale, circa la metà di cui molte in terapia intensiva, le altre sono in quarantena in casa propria. Continuano poi i test con i tamponi per cercare altri infetti o circoscrivere altri focolai .

Le tre regioni con più casi sono la Lombardia, dove sono 615, l’Emilia-Romagna, con 217 casi, e il Veneto, con 191 casi. Ci sono 42 casi in Liguria, 13 in Campania, 11 in Piemonte, Toscana e Marche, 6 nel Lazio, 4 in Sicilia, 3 in Puglia, 2 in Abruzzo, 1 in Calabria e nella provincia autonoma di Bolzano.

Come si può vedere dai dati ultimi forniti l’Italia e un po’ tutta interessata con situazioni più o meno gravi per infetti Coronavirus, ora se il numero dovesse aumentare si verificherebbe il problema previsto già da diversi giorni cioè dove mettere tutti gli infetti, in special modo quelli che hanno necessità di terapia intensiva.

In Lombardia per aumentarne il numero sono stati rinviati tutti gli interventi chirurgici non urgenti e così si è aumentata la capacità dei reparti del 7-8 per cento. All’ospedale di Cremona sono stati aggiunti tre reparti di rianimazione all’unico esistente. All’ospedale di Lodi in un giorno sono arrivati 51 pazienti gravi, di cui 17 da rianimazione: alcuni, i più urgenti, sono stati trasferiti all’ospedale Niguarda di Milano.

Comments

comments

Articoli simili

SPAGNA BARCELLONA TUMULTI AI SEGGI CHIUSI ALLE 20 SI CONTANO 460 FERITI

Massimo Dal Seno

TRAGEDIA IN KAZAKISTAN PRECIPITA AEREO MORTE 12 PERSONE

Massimo Dal Seno

MINORI MIGRANTI A RISCHIO ABUSI TRA SERBIA E UNGHERIA

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it