ATTUALITA'

CORONAVIRUS SALITE A 11 LE VITTIME E 320 GLI INFETTI

Questa mattina  martedì 25 febbraio l’assessore al welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, ha ribattuto le parole del presidente del consiglio Giuseppe Conte, pronunciate lunedì  sollevando  dubbi sulla gestione dell’epidemia da coronavirus nella regione e in particolare nell’ospedale di Codogno a Lodi  dove è stato identificato il primo paziente infetto, un “attacco ignobile” subito dopo da parte del presidente Conte l’invito a collaborare a tutte le regioni per affrontare questa grande emergenza  sanitaria.

Ad oggi i morti sono 11 e gli infettati oltre 320 un numero che e destinato sicuramente a crescere.

Importante assolutamente la prevenzione ,il disinfettare sempre le mani, cercare di non stare a contatto con persone influenzate, e usare la mascherina sia per chi e infetto ma anche per chi non lo e per una protezione più efficace.

Ora siamo il paese più a rischio  Israele, Irlanda, Francia e Gran Bretagna, sono sempre di più i Paesi che sconsigliano di recarsi nelle aree a rischio d’Italia, il Paese europeo con il maggior numero di casi di coronavirus e il terzo al mondo, un paese bandito dal resto del mondo per paura.

E stato annunciato da parte di Un’azienda biotech americana, Moderna, di aver spedito il primo lotto del vaccino sperimentale mRna-1273 all’Istituto nazionale delle allergie e malattie infettive, potrebbe essere la svolta per una cura definitiva, Il vaccino si basa su una delle tecnologie più avanzate oggi disponibili, che utilizza la sequenza del materiale genetico del coronavirus, ossia l’acido ribonucleico.

Comments

comments

Articoli simili

DA OGGI SI PUO FARE DOMANDA PER BONUS BADANTI TATE E BABY SITTER

Redazione

Arrivano in città le ecoisole: nuovi cassonetti intelligenti per la raccolta dei piccoli rifiuti elettronici e delle lampadine

Redazione

Sempre più in pericolo i siti naturale patrimonio dell’Umanita’

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it