SPORT

IL TEAM BLEEKEMOLEN CERCA PROGRESSI NELLA STAGIONE EURONASCAR 2020

Con il loro impressionante patrimonio di corse, i Bleekemolens sono sicuramente una delle famiglie di corse di maggior successo in Europa. La loro organizzazione del Team Bleekemolen compete in diversi campionati in tutto il mondo e ha aggiunto la NASCAR Whelen Euro Series al suo programma nel 2019. Nel 2020, il Team Bleekemolen tornerà sulla griglia del campionato NASCAR europeo ufficiale con Sebastiaan e Michael Bleekemolen al volante di una Ford Mustang.

La prima campagna EuroNASCAR è stata un processo di apprendimento per la squadra olandese: Sebastiaan Bleekemolen ha preso parte al campionato EuroNASCAR PRO (ENPRO) e ha ottenuto un risultato tra i primi 5 all’Autodrom Most in Repubblica Ceca, concludendo la stagione con una posizione finale media di 15.9, mentre Michael era secondo nel Legend Trophy nel campionato EuroNASCAR 2 (EN2) con quattro top-10. L’obiettivo è chiaro per il 2020: fare un passo avanti coerente.

“Non siamo affatto contenti dei risultati nella stagione 2019. Siamo in competizione per vincere e il mio miglior risultato personale è stato un quinto posto “, ha dichiarato Sebastiaan Bleekemolen. “Mio padre ha ottenuto buoni risultati nel Legend Trophy, che è fantastico dato che ha 70 anni! Abbiamo lottato con i freni, ma pensiamo di aver risolto il problema durante l’inverno. Spero che siamo pronti a lottare per il podio nella stagione 2020 “.

Sebastiaan Bleekemolen ritiene che la NWES sia una delle serie di gare più emozionanti in Europa. “Siamo andati in Franciacorta a dicembre 2018 per testare le auto. Dopo il primo giro, Michael ed io eravamo estremamente entusiasti della macchina e della serie. Il livello della serie e tutto il resto è davvero alto e ci piace avere una forte concorrenza. Tutto è ben organizzato, quindi siamo davvero felici di far parte di EuroNASCAR. ”

Il padre di Sebastiaan, Michael Bleekemolen, ha compiuto 70 anni durante le finali NWES sul Circuit Zolder. Ex pilota di Formula 1, è stato uno dei piloti più coerenti nella battaglia per il Legend Trophy, la classifica per piloti EN2 dai 40 anni in su. Dopo 13 round di battaglie ravvicinate, è stato legato con Ian Eric Waden per il comando, ma è stato il finlandese che ha portato a casa l’hardware grazie alle vittorie di sei stagioni contro i tre di Bleekemolen. Bleekemolen è arrivato secondo.

“Il mio obiettivo è quello di afferrare il Legend Trophy nel 2020”, ha dichiarato Michael Bleekemolen. “Ma sto anche mirando a raggiungere il podio generale in alcune gare, quindi abbiamo molto lavoro da fare nella prossima stagione. NASCAR è fantastico! Le macchine sono potenti, la competizione è dura e tutti i fine settimana di gara sono organizzati molto bene. Non vedo l’ora di iniziare la stagione a Valencia! ”

La stagione 2020 NWES inizia il 25-26 aprile sul Circuito Ricardo Tormo a Valencia, in Spagna. La famiglia Bleekemolen tornerà in azione con la sua Ford Mustang e la sua combinazione padre-figlio per competere al fronte nella settima edizione del Valencia NASCAR Fest.

48839270192 603e8f9ca4 K
NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese

Comments

comments

Articoli simili

UN MINUTO DI SILENZIO PER DAVIDE ASTORI ALLA CHAMPIONS LEAGUE

Massimo Dal Seno

Serie A2 Credem Banca: il Club Italia CRAI conquista un’altra vittoria esterna, superata Cisano al tie-break

Massimo Dal Seno

Volley Insieme: il tour riparte il 9 settembre, grande festa a Roma prima di Italia-Giappone

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it