CRONACA

DERAGLIATO IL FRECCIAROSSA IN PROVINCIA DI LODI

Il Frecciarossa 9595 Milano-Salerno è deragliato questa mattina, alle 5.35, in provincia di Lodi, a Ospedaletto Lodigiano, in località Cascina Griona, in seguito a questo incidente sono morte due persone

Giuseppe Cicciù e Mario Di Cuonzo, un macchinista e un altro ferroviere, anche lui nella cabina di guida e 31 feriti alcuni in condizioni gravi.

Dalle prime informazioni sembrerebbe  che il treno sia  deragliato all’altezza di uno scambio che doveva essere posizionato in un modo diverso da quello che era, qualche giorno prima si era fatta manutenzione proprio in quel tratto, dove il treno e poi deragliato.

La Procura di Lodi ha aperto un’inchiesta e l’area dell’incidente è stata messa sotto sequestro.

I sindacati dei ferrovieri hanno indetto uno sciopero di due ore per domani, a partire dalle 12, per via dell’incidente.

Comments

comments

Articoli simili

CATALOGNA STOP ALLA VIOLENZA DOBBIAMO APRIRE UN TAVOLO DI NEGOZIATI

Massimo Dal Seno

ALLERTATI I SERVIZI PER I SENZATETTO, POTENZIATE LE STRUTTURE DI ACCOGLIENZA

Redazione

MORTO CARABINIERE PER UN COLPO D’ARMA ACCIDENTALE

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it