ATTUALITA'

OMAR IL GATTO PIU’ LUNGO DEL MONDO: 1 METRO E 20 PER 14 CHILI

Omar il gatto più lungo del mondo è un Maine Coon, vive vicino a Melbourne, in Australia, ed è lungo 120 centimetri per 14 chilogrammi, è il più lungo del mondo e per la precisione misura circa 120 centimetri per un peso di 14 chili, quando un gatto pensa in media tra i 3,6 e i 4,5. Praticamente è grande quanto può esserlo un cane di piccola taglia – come i suoi due “coinquilini”- o anche di più.

Nonostante Omar, di razza Maine Coon – così chiamata perché proviene dallo Stato americano del Maine ed è famosa per le grandi dimensioni che riesce a raggiungere -, è un gatto agile e giocherellone, che ama fare tutto quello che fanno gli altri gatti.

La sua proprietaria, Stephy Hirst, che l’ha portato a casa nel 2013, gli dà da mangiare due volte al giorno: due cucchiai di crocchette al mattino e canguro crudo – siamo pur sempre in Australia – per cena – “canguro crudo per umani è l’unica carne che questo felino speciale ama davvero mangiare”, racconta Stephy Hirst ai giornali e ai canali TV che si sono interessati ad Omar -. La lunghezza dell’animale è stata accertata nientemeno che dal Guinness dei Primati, che si è interessato a lui: deve contendersi il record Ludo, un micio sempre di razza Maine Coon che vive in Gran Bretagna e precisamente a Wakefield nel West Yorkshire, ma quest’ultimo misura 118, 33 centimetri – Omar, invece, secondo la sua amica umana che l’aveva già misurato per conto suo prima della misurazione ufficiale effettuata dal Guinness dei Primati, oltrepasserebbe il metro e 20 centimetri –.

Il compagno di Stephy Hirst, Rowan Lawrence, “voleva un grosso gatto”, racconta lei; “in realtà Omar era minuscolo quando lo abbiamo preso – e non era diverso dai suoi fratellini e sorelline -, ma poi ha iniziato a crescere e ad un anno pesava già 10 kg”. Il motivo di tutto ciò è da ricercare nella genetica.

Ormai è diventato una star dei social: per le dimensioni così straordinarie del suo amico a quattro zampe, nel maggio scorso Stephy ha pensato di aprire una pagina Instagram dedicata a lui, @omar_mainecoon, dove la sua prima foto postata ha avuto in pochi giorni ben 270.000 condivisioni, e ora Omar ha 68, 7.000 followers – e d’altra parte si sa che sui social i gatti e gli animali in generale, riscuotono sempre grande successo! -.

Diversi gli articoli su di lui e i teneri video che si trovano pubblicati su YouTube. Non solo: il nome di Omar sarà scritto sulle pagine di un libro sui tutti i record mondiali. Precedentemente il gatto più lungo del mondo era Stewie, Maine Coon che viveva a Reno, nota località del Nevada, e morto nel 2013. Era lungo 123, 5 centimetri.

Comments

comments

Articoli simili

AUSTRALIA OLTRE 150 FAMIGLIE SFOLLATE PER GLI INCENDI

Massimo Dal Seno

EUROPA: IN ARRIVO LA ZANZARA CHE PORTA LA FEBBRE GIALLA E IL VIRUS DEL ZIKA

Redazione

ASSENTEISMO UNA LEGGE CHE METTE FINE AI FURBETTI

Redazione