SPORT

Qualificazione Olimpica a gennaio si assegnano gli ultimi posti per il torneo di pallavolo

si terranno i tornei continentali di qualificazione olimpica, che assegneranno gli ultimi dieci posti, (5 maschili e 5 femminili) per i prossimi Giochi di Tokyo 2020.
Ciascuna delle cinque confederazioni continentali, infatti, organizzerà un torneo maschile e uno femminile: le vincitrici staccheranno il pass per le prossime Olimpiadi.
Le nazionali azzurre di Mazzanti e Blengini, dopo aver ottenuto la qualificazione per il Giappone nei tornei di Catania e Bari disputati ad agosto, saranno spettatrici interessate a conoscere le ultime squadre che andranno a delineare il quadro definitivo delle partecipanti.
Per quanto riguarda l’Europa, il torneo femminile si terrà ad Apeldoorn, in Olanda dal 5 al 12 gennaio e si contenderanno un posto Azerbaijan, Belgio, Bulgaria, Croazia, Germania, Olanda, Polonia e Turchia. Quello maschile, invece, andrà in scena a Berlino dal 5 al 10 dello stesso mese e metterà di fronte Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Olanda, Slovenia e Serbia.

I tornei continentali

Femminile
Africa (4-9 gennaio, Yaounde, Camerun) Algeria, Botswana, Camerun, Repubblica Democratica del Congo, Egitto, Ghana, Kenya, Nigeria.
Europa (5-12 gennaio, Apeldoorn, Olanda) Azerbaijan, Belgio, Bulgaria, Croazia, Germania, Olanda, Polonia, Turchia.
Asia (7-12 gennaio, Nakhon Ratchasima, Thailandia) Australia, Indonesia, Iran, Kazakhstan, Corea del Sud, Thailandia, Taipei.
Sud America (7-9 gennaio, Manizales, Colombia) Argentina, Colombia, Perù, Venezuela.
Norceca (9-12 gennaio, Santo Domingo, Repubblica Dominicana) Canada, Repubblica Dominicana, Messico, Porto Rico.

Maschile
Europa (5-10 gennaio, Berlino, Germania) Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Olanda, Slovenia, Serbia.
Africa (6-12 gennaio, Cairo, Egitto) Algeria, Botswana, Camerun, Egitto, Ghana, Niger, Tunisia.
Asia (7-12 gennaio, Jiangmen, Cina) Australia, Cina, India, Iran, Kazakhstan, Corea del Sud, Qatar, Taipei.
Sud America (9-11 gennaio, Santiago, Cile) Cile, Colombia, Perù, Venezuela.
Norceca (9-12 gennaio, Vancouver, Canada) Canada, Cuba, Messico, Porto Rico.
Per tutte le info (QUI) sul sito ufficiale

Il calendario pallavolistico del quadriennio olimpico 2021-2024
Negli scorsi giorni il Consiglio d’amministrazione della Fivb ha approvato il calendario generale del prossimo quadriennio olimpico 2021-2024, che si concluderà con i Giochi di Parigi.
Il programma è stato elaborato dal gruppo di lavoro che la FIVB ha istituito lo scorso aprile. L’obiettivo del nuovo calendario è quello di dare priorità al benessere degli atleti, in base all’analisi dei dati raccolti nei principali eventi pallavolistici. Il gruppo di lavoro ha inoltre tenuto conto delle raccomandazioni ricevute dalle federazioni nazionali, dalle confederazioni continentali, dai club e dalla commissione atleti della Fivb.
Nel prossimo quadriennio verranno ridotti gli eventi internazionali, seguendo il principio “Less is More” (Meno è Meglio).
Questo il calendario di massima
2021: Volleyball Nations League, Campionati Continentali.
2022: Volleyball Nations League, Campionati Mondiali.
2023: Volleyball Nations League, Campionati Continentali, Qualificazioni Olimpiche / World Cup.
2024: Volleyball Nations League, Giochi Olimpici di Parigi.
Le date precise verranno ufficializzate nel primo trimestre del 2020.
La FIVB introduce un nuovo sistema per il calcolo del World Ranking
Nei giorni scorsi la FIVB ha reso noto che il Board di Amministrazione ha ratificato la proposta di adozione di un nuovo sistema di calcolo del ranking mondiale. Il nuovo sistema entrerà in vigore a partire dal 1 febbraio 2020 (dopo quindi i Tornei di Qualificazione Olimpica) ma terrà conto dei risultati a partire dal 1 gennaio 2019. La composizione dei due gironi del Torneo Olimpico avverrà comunque in base al vecchio sistema che considererà quindi il ranking aggiornato al 31 gennaio 2020. Il nuovo sistema di ranking, che sarà costantemente aggiornato grazie a uno speciale algoritmo utilizzato per riflettere le più recenti prestazioni e risultati, terrà conto dei risultati di tutte le partite disputate nelle competizioni ufficiali:

  • Giochi Olimpici e relative qualificazioni
  • Campionati del Mondo e relative qualificazioni
  • Volleyball Nations League
  • Volleyball Challenger Cup
  • World Cup
  • Campionati Continentali e relative qualificazioni
  • Tutti gli eventi internazionali riconosciuti dalla FIVB ai quali parteciperanno un minimo di 4 squadre.

Nazionale under 17F: dal 7 all’11 gennaio il torneo Wevza per un posto ai Campionati Europei

Si avvicina il primo appuntamento della stagione per la Nazionale under 17 femminile, che dal 7 all’11 gennaio sarà impegnata a Viana do Castelo, in Portogallo, per il torneo Wevza che mette in palio un posto per i prossimi Campionati Europei di categoria. Il processo di qualificazione alla rassegna continentale, poi, proseguirà con un altro torneo in primavera.
Le azzurrine si sono radunate ieri al centro Pavesi di Milano per un primo collegiale di preparazione, che durerà fino al 30 dicembre. Al termine dello stage di allenamento, i tecnici Michele Fanni e Gaetano Gagliardi sceglieranno le 12 atlete convocate per il torneo portoghese.
La selezione tricolore che proverà a staccare il pass per i prossimi Campionati Europei, poi, si radunerà nuovamente il 2 gennaio al Centro Pavesi, con la partenza per il torneo prevista per il giorno dell’Epifania.
In Portogallo, le azzurrine sono state inserite nella pool B e faranno il proprio esordio il 7 gennaio alle 13 (ora italiana) contro il Belgio. Successivamente affronteranno la Francia (8 gennaio ore 13) e la Germania (9 gennaio ore 15.30). L’altro raggruppamento, invece, sarà composto dalle padrone di casa del Portogallo, Olanda e Spagna. Dopo la fase a gironi, le prime due classificate di ciascuna pool si affronteranno nelle semifinali incrociate, dalle quali usciranno le due finaliste.
Diverso il discorso per quanto riguarda la Nazionale under 18 maschile, già qualificata di diritto ai prossimi Campionati Europei in quanto nazione ospitante. La rassegna continentale di categoria, in programma dal 10 al 19 luglio 2020, verrà co-organizzata da Italia e Grecia e l’Italia giocherà le proprie partite a Lecce, sede anche della fase finale.

Le 17 azzurrine: Sara Bellia, Benedetta Salviato, Giulia Polesello, Elisa Marinoni, Anna Piovesan, Marina Giacomello, Greta Catania, Dominika Giuliani, Viola Passaro, Julia Ituma, Manuela Ribechi, Alice Trampus, Giulia Orlandi, Matilde Munarini, Martina Stellati, Letizia Badini, Emma Barbero.

I due gironi
Pool A: Portogallo, Olanda, Spagna
Pool B: Italia, Belgio, Francia, Germania

Il calendario delle azzurrine
7/1: Belgio-Italia (ore 13)
8/1: Italia-Francia (ore 13)
9/1: Italia-Germania (ore 15.30)
*orari di gioco italiani

Fase Finale
10/1: semifinale 1A-2B (ore 15.30); semifinale 2A-1B (ore 18)
11/1: Finale 3°-4° posto (ore 15.30) Finale 1°-2° posto (ore 18)

*orari di gioco italiani

Comments

comments

Articoli simili

Mick Schumacher prende il palo di Gara 1

Redazione

PRESENTAZIONE 103^ GIRO D’ITALIA: DICHIARAZIONI VIDEO E FOTO GALLERY

Redazione

Mondiali Maschili: ancora più di 2 milioni di spettatori davanti alla TV per gli Azzurri

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it