ATTUALITA'

MILANO ARRESTATO MAROCCHINO CON PRECEDENTI PICCHIAVA LA COMPAGNA INCINTA

A Milano una ragazza picchiata in strada davanti ad un minore, lei 18 anni ed il convivente 32 Marocchino, la ragazza aveva già tentato il suicidio in metropolitana, ma soccorsa si era riusciti ad evitare il peggio, la polizia locale ha arrestato il compagno, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia aggravati dall’aver commesso il fatto nei confronti di una donna incinta e alla presenza di un minore.

Non era la prima volta che veniva picchiata dall’uomo, aveva già fatto denuncia, ora preso in flagrante e stato incarcerato a San vittore.

l’uomo, di origine marocchina, aveva diversi precedenti per spaccio.

 La ragazza è stata invece accompagnata negli uffici del Nucleo Tutela Donne e Minori.

Comments

comments

Articoli simili

A Carroponte giganti internazionali e talenti nostrani

Redazione

TROMBA D’ARIA NEL CASERTANO OTTO FERITI

Redazione

Piazza Fontana, le iniziative per il cinquantesimo della strage

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it