ATTUALITA'

AMATRICE TRE ANNI DOPO

Anche quest’anno i terremotatati di Amatrice festeggiano il Natale, ma con un po’ di amaro in bocca, Il paese del Reatino distrutto dal sisma del 2016, purtroppo tanti festeggiano ma non hanno più la famiglia con cui festeggiare, dopo la tremenda tragedia, guardandosi poi attorno vedono che dopo 3 anni ancora non e stato fatto molto.

“Qualche segnale c’è, ma non basta alle persone per restare e soprattutto tornare” ci sono ancora interi paesi da ricostruire, paesi che ora sono fantasma, tutti ci credono ancora non vogliono perdere la speranza, ma si deve fare di più per infrastrutture, lavoro, beni culturali” per ricominciare a vivere una vita normale.

Comments

comments

Articoli simili

DOPO L’ITALIA LA GRECIA COLPITA DAL MALTEMPO

Massimo Dal Seno

VOTA MILANO COME EUROPEAN BEST DESTINATION 2017

Redazione

IL MUSEO APRE LA SALA DEL CENACOLO PER LA PRIMA VOLTA ALLE VISITE DEL PUBBLICO

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it