ATTUALITA'

NAPOLI NUOVA TERAPIA “Luxturna” BAMBINI RIACQUISTANO LA VISTA

Ciechi dalla nascita per distrofia retinica ereditaria due bambini, uno di 8 anni e uno di 9, sono riusciti finalmente a poter vedere, grazie a una tecnica innovativa eseguita per la prima volta in Italia nella Clinica oculistica dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. 

Inserimento di geni, la malattia è causata da mutazioni in un gene chiamato RP65 e la terapia, sviluppata da Novartis, fornisce una copia funzionante di questo gene.

Sembra fantascienza ma invece e realtà, il nuovo sistema di nome “Luxturna”, è in grado, attraverso una singola somministrazione, di migliorare la capacità visiva dei pazienti.

Comments

comments

Articoli simili

Tutte le opportunità per costruire la #milanodigitale

Redazione

IL 29 SETTEMBRE AL LIVE CLUB DI TREZZO D’ADDA TORNA YOUSSOU N’DOUR, ARTISTA SENEGALESE DI FAMA PLANETARIA

Claudia Mazzucco

Una call per idee aperta ad architetti e professionisti

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it