Cronaca

DICIOTTENNE MUORE A TORINO RIENTRANDO DALLA DISCOTECA

A Torino diciottenne muore impiccata al cancello della sua abitazione, Erika Russo Testagrossa stava rientrando in casa dopo la serata trascorsa con gli amici in discoteca, ma poi si e accorta di avere dimenticato le chiavi, cosi decide di scalvare ma rimane impigliata con gli abiti.

 A scoprire l’accaduto è stata la sorella, che la vittima non aveva voluto svegliare per farsi aprire, ormai non ce più nulla da fare, Erika era deceduta.

Intervenuti i Carabinieri ricostruiscono la scena della tragedia, Erika nel tentativo di oltrepassare la recinzione metallica dell’abitazione, non si accorge che il maglioncino, rimane impigliato, strozzandola.

Comments

comments

Articoli simili

INDIA: FIAMME PETROLIERA POSSIBILE INQUINAMENTO

Redazione

LE SIGARETTE ELETTRONICHE: ALLERTA TUMORI E RISCHI PER IL CUORE

Redazione

SCIOPERO DELLA FAME E BOCCHE CUCITE A LAMPEDUSA, PROTESTA DEI MIGRANTI

Redazione