POLITICA

DI MAIO E SALVINI, TENSIONE TRA MINACCE E ULTIMATUM

Ogni volta che si deve approvare un provvedimento, in Parlamento o in Cdm, ci dobbiamo sedere a un tavolo io, Conte e quell’altro là e dobbiamo fare un accordo”. A dirlo è stato Luigi Di Maio nell’assemblea, a porte chiuse, con gli attivisti di domenica a Cosenza il cui audio è pubblicato sul sito LaCnews24. Parole che arrivano alla fine di una nuova giornata di tensione nella maggioranza. In particolare sull’Autonomia. ‘Si fa se non danneggia il Sud’. ‘I tuoi no sono un danno’, replica Zaia.  

E il ministro delle infrastrutture Danilo Toninelli rincara la dose. La Tav è “una bidonata con costi enormemente superiori ai benefici” e “M5s è sempre stato, fin dalla nascita, contrario all’opera” mentre “ricordo perfettamente i sindaci leghisti contro e anche un Salvini no Tav: lui dovrebbe spiegare in base a quali elementi ha cambiato idea”. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli parlando a Radio Crc spiegando che “grazie al lavoro svolto abbiamo fatto capire anche alla commissione Ue che non è conveniente per l’Italia e, cosa hanno fatto, hanno promesso molti più soldi”.

Non tarda la risposta dell’opposizione. “Di Maio non sa fare i conti. Bastano i senatori del Centrodestra a sconfiggere Cinque Stelle su una mozione in favore della Tav”. A dirlo il senatore di Fratelli d’Italia Adolfo Urso. “Strano che a fare la ramanzina su una eventuale convergenza con il Pd, peraltro non necessaria, venga da chi in sede europea non ha mancato di fare una palese alleanza con il Pd proprio per fare un favore a Macron (e alla Merkel), a danno dell’Italia. Da che pulpito viene la predica!”, conclude Urso.

Comments

comments

Articoli simili

ECUADOR SI VOTA PER IL NUOVO PRESIDENTE

Redazione

ANSA: «RENZI SI DIMETTE» MA IL PD SMENTISCE. DI MAIO: OGGI INIZIA LA TERZA REPUBBLICA

Redazione

ZIMBABWE: PRIMA USCITA PUBBLICA DI ROBERT MUGABE DOPO IL BLITZ DEI MILITARI

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it