CRONACA

AMERICANO BENDATO IN CASERMA LE FOTO INVADONO IL WEB

Si e  deciso di avviare un’indagine interna a seguito delle foto pubblicate di  Christian Gabriel Natale Hjort​, uno dei due americani in carcere per l’omicidio del vice brigadiere Mario Cerciello Rega, le foto ritraevano il ragazzo Americano con le mani legate dietro la schiena e bendato, ora si cerca di ha dato questo ordine per attuare come sembra un trasferimento, ma anche chi ha diffuso le foto, non hanno aspettato ad affiorare i primi commenti sulla vicenda, il ministro Salvini ha commentato subito dicendo “Americano bendato? L’unica vittima è il carabiniere” a chi si lamenta della bendatura di un arrestato, ricordo che l’unica vittima per cui piangere è un uomo, un figlio, un marito di 35 anni, un Carabiniere, un servitore della Patria morto in servizio per mano di gente che, se colpevole, merita solo la galera a vita,  A sostegno dei carabinieri, anche il ministro dell’Agricoltura Gian Marco Centinaio: “Adesso si apre un’indagine perché era ammanettato e bendato? Siamo seri…”  Pensiero condiviso anche daGiorgia Meloni: “A tutti quelli che ora si affannano a montare il caso del delinquente bendato in caserma – scrive sui social –  vogliamo ricordare che la vittima è un carabiniere barbaramente ammazzato a 35 anni, il carnefice un balordo drogato americano. Punto. ” 

Commenti poi non certo lodevoli da Pietro Grasso che denuncia il fatto che non bisogna giustificare questi comportamenti, non perlomeno chi fa parte dello Stato.

Comments

comments

Articoli simili

INDIA RECORD COVID-19: MORTI NELLE ULTIME 24 ORE 3.689

Redazione

A PRAGA INCENDIO IN UN HOTEL, 4 MORTI

Redazione

UOMO UCCISO A COLTELLATE NELLA PERIFERIA DI MONZA

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it