EVENTI

RADIO ITALIA LIVE CONCERTO 2019

Radio Italia live  torna nel 2019 con una nuova doppia edizione! L’evento organizzato da Radio Italia si svolgerà infatti a Milano, Piazza Duomo, lunedì 27 Maggio, e a Palermo, Foro Italico, sabato 29 Giugno.

Evento, come sempre gratuito e realizzato grazie alla collaborazione con il Comune di Milano, nella grande piazza del Duomo quindi grande spazio alla musica l’evento sarà presentato da LUCA BIZZARRI e PAOLO KESSISOGLU che, da sette anni, accolgono i protagonisti sul palco con simpatia e professionalità, riservando per ognuno di loro un momento dedicato di intrattenimento
L’ottava edizione di “RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO” vedrà esibirsi sul palco di Milano, accompagnati dalla Mediterranean Orchestra diretta dal M° Bruno Santori, ALESSANDRA AMOROSO, LOREDANA BERTE’, FRANCESCO GABBANI, GUE’ PEQUENO, MARCO MENGONI, ERMAL META, SFERA EBBASTA, TIROMANCINO, ULTIMO. Per RADIO ITALIA WORLD: STING, uno degli artisti più distintivi e influenti al mondo come dimostra la sua lunga carriera riassunta nell’album che uscirà il 24 maggio “MY SONGS”.
L’evento non sarà possibile seguirlo anche per chi non e presente in piazza sarà infatti trasmesso in diretta su Radio Italia, Radio Italia Tv (canale 70 DTT, canale 725 SKY, canale 35 TivùSat, solo in Svizzera Video Italia HD) e in streaming audio/video su radioitalia.it. Vivrà sulle app gratuite “iRadioItalia” per iPhone, iPad, Android, Windows Phone, Windows 10 e su tutti i dispositivi Echo, lo smart speaker di Amazon.

“RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO” 2019 sarà trasmesso in contemporanea su REAL TIME (canale 31), il canale dedicato all’intrattenimento femminile di Discovery Italia, sul NOVE, il canale generalista del gruppo e in streaming sul servizio OTT gratuito Dplay (dplay.com) non mancate a questo grande evento.

Comments

comments

Articoli simili

DAL 27 AGOSTO AL LATIN FIEXPO IL BRASILE E’ PROTAGONISTA

Claudia Mazzucco

LA CASA DELLA CULTURA DI MILANO PRESENTA: L’UNIVERSITA’ DELLA STRADA MEZZO SECOLO DI CONTROCULTURA

Redazione

Tanti consensi per la prima edizione degli Stati Generali della Pallavolo Italiana

Redazione