ATTUALITA'

FRECCIAROSSA MACCHINISTI UBRIACHI ALLA GUIDA SOPPRESSO IL TRENO BRESCIA NAPOLI

Il  Frecciarossa  in partenza da Brescia e diretto a Napoli è stato  fermato per un motivo davvero da brividi i macchinisti erano ubriachi, la segnalazione e stata fatta dal capo treno alla polizia ferroviaria.

I 67 passeggeri sono stati trasferiti con un treno regionale a Milano Centrale per proseguire infine su un Frecciarossa per Napoli. Adesso si indaga, la nota di Trenitalia,

“si verificheranno eventuali violazioni da parte dei macchinisti degli obblighi contrattuali e della deontologia professionale” e che “si riserva di adottare tutti i provvedimenti del caso”.

Per quanto riguarda i 67 passeggeri in partenza da Brescia – precisa Trenitalia – nessuno “è stato fatto salire sul treno che è rimasto chiuso e inaccessibile. Tutti i clienti sono stati immediatamente trasferiti con un treno regionale alla stazione di Milano, per poi salire a bordo di un altro treno e raggiungere così la loro destinazione”.

Dalle note aggiunte sembra che questo sia il primo caso, non si era mai verificato una situazione simile.

 

Comments

comments

Articoli simili

MORTO FRANCO ZEFFIRELLI AVEVA 96 ANNI

Massimo Dal Seno

Un palinsesto lungo un anno per raccontare, ricordare e riflettere sulla grande avventura culturale del secolo scorso

Redazione

Chiuso il cantiere di piazza Firenze, riprende la circolazione

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it