CRONACA

UCCISO GIORNALISTA AFRICANO INDAGAVA SUULA CORRUZIONE DEL CALCIO

Ahmed Husein giornalista investigativo e stato ucciso nella sua auto a colpi di pistola aveva portato alle dimissioni il capo della Federazione e alla sospensione di oltre 50 arbitri.

Lo scorso giugno si era occupato di un’inchiesta sul calcio africano, esattamente sulla corruzione, è stato ucciso ieri nella sua automobile da sconosciuti che lo hanno affiancato in moto per poi sparargli.

Il suo lavoro aveva portato le dimissioni di molti funzionari dello sport calcio e alla sospensione di oltre 50 arbitri.

Aveva 34 anni ora sono in atto le indagini, per scoprire i colpevoli, la Polizia farà tutto il possibile, al momento però non ce’ nessun indiziato.

Comments

comments

Articoli simili

SUPERMERCATO RIMANE APERTO ANCHE DOPO LA MORTE DI UN’ANZIANA SIGNORA

Massimo Dal Seno

CONTE: FASE 2, ‘NON E’ IL MOMENTO DELLA MOVIDA, LA CURVA POTREBBE RISALIRE’

Redazione

EUROPA: BORSA ANCORA IN DISCESA

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it