CRONACA

CESARE BATTISTI HO 64 ANNI E SONO MALATO

Catturato dopo anni di latitanza grazie alla cooperazione congiunta di forze di Polizia e stato riportato in Italia per finire di scontate la sua condanna, Cesare Battisti “Ormai è tutto finito. Ho 64 anni, sono malato e sono cambiato”.

Queste sono le prime parole dette da lui al direttore del carcere di Oristano, dove il terrorista è detenuto, non di dichiara innocente ma nemmeno vuole prendersi tutte le colpe delle accuse nei suoi confronti, l’ex parlamentare mauro Pili non e d’accordo sul trasporto dell’ex terrorista nel carcere di Oristano “Ribadisco, il carcere di Oristano ha carenze di personale, il carico criminale è insopportabile per via di centinaia di capomafia e capi clan.

Dalle impressioni dei Poliziotti che hanno catturato il terrorista, l’uomo e apparso rassegnato alla sua cattura, anche nel viaggio di rientro non ha mostrato particolare ostilità.

Comments

comments

Articoli simili

COLOMBIA ULTIMA ORA: ARMATI SOLO DI BANDIERE, A CALI NON SI FERMA LA PROTESTA

Claudia Mazzucco

‘MILANO 3’, INTOSSICATE OLTRE 60 DIPENDENTI DELLA BANCA MEDIOLANUM

Redazione

FOLLIA OMICIDA A LIONE OTTO FERITI E UN MORTO

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it