CRONACA

ITALIANO UCCISO DOPO UNA RAPINA IN COSTA RICA

Gianfranco Pescosolido, originario di Arce, Frosinone, e residente da alcuni anni in Costa Rica, è stato ritrovato morto in un parco. Sembra dalle fonti locali che il movente del delitto sia stato una rapina, l’uomo aveva 56 anni e spesso usciva di casa per effettuare passeggiate, sembra che proprio in una di queste dei delinquenti abbiano tentato il furto, finito con la morte dell’uomo. Ora la polizia indaga si sopettano tre minorenni, Pescosolido è stato attaccato verso le 20 di mercoledì sera (ora locale) mentre passeggiava nel Parque Metropolitano La Sabana di San Josè. Allertata da alcuni passanti, la Croce Rossa ha inviato una ambulanza e i medici hanno trovato l’uomo riverso al suolo con ferite da arma da taglio all’addome e al petto, nulla sono serviti i soccorsi l’uomo e deceduto poco dopo.

Comments

comments

Articoli simili

AGGREDITA A TORINO DAISY OSAKUE PROMESSA DELL’ATLETICA

Massimo Dal Seno

CATALOGNA STOP ALLA VIOLENZA DOBBIAMO APRIRE UN TAVOLO DI NEGOZIATI

Massimo Dal Seno

BOGOTA’ ESPLODE UN’AUTOBOMBA OTTO MORTI E DECINE DI FERITI

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it