Senza categoria

Mondiali 2018: il Brasile batte gli Usa e vince la Pool I

E’ il Brasile a vincere la Pool I. I verdeoro, privi in panchina del loro ct Renan Dal Zotto, squalificato dalla Fivb, ha superato per 3-0 (25-20 25-18 25-19) gli Stati Uniti, a cui hanno tolto l’imbattibilità. E’ stata una gara poco emozionante, perché le due formazioni nella decima gara del loro faticoso Mondiale hanno scelto di regalare una mezza giornata di riposo ai loro titolari e giocato mandando in campo le alternative. Il Brasile, è apparso più organizzato e in tutti e tre i parziali si è subito portato avanti nel punteggio, guadagnando grossi vantaggi sino a chiudere con parziali netti.

BRASILE – STATI UNITI 3-0 (25-20 25-18 25-19)
BRASILE: Mauricio Souza 4, William, Douglas 6, Eder 10, Evandro 19, Kadu 11, Maique (L), Thales (L), Bruno, Wallace, Isac, Lucas Loh 6, Lipe ne, Lucas ne. All. Marcelo Ricardo.
STATI UNITI: McDonnell 4, Jendryk 9, Shoji K. 3, Langlois 9, Averill 7, Patch 6, Watten (L), Shoji E. (L), Russell ne, Sander ne, Christenson ne, Holt ne, Smith ne. All. John Speraw.
ARBITRI: Liu (Chn) e Wojciech (Pol)
Spettatori: 11500
Durata set: 28, 28, 27
Brasile: bs 13, a 9, mv 4, et 19.
Stati Uniti: bs 9, a 7, mv 7, et 17.

 

 

Comments

comments

Articoli simili

Mondiale maschile 2018: per gli azzurri primo posto nel girone A

Redazione

VNL Final Six: Davide Mazzanti presenta le Finali di Nanchino

Redazione

Il 20 luglio al #MLF El Alfa, l’artista dominicano di dembow da 100 milioni di visualizzazioni

Claudia Mazzucco