CRONACA

TENTA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA ALLA STAZIONE DI MILANO MA FINISCE IN MANETTE

tentativo di molestie sessuali ai danni di una donna DI 25 anni nella stazione di Milano Porta Garibaldi, è stato sventato prima dalla presenza di passanti, poi grazie all’uso da parte della vittima di uno spray per difesa personale, fermato dai Carabinieri un 31 enne Nigeriano, la tentata violenza era avvenuta il 20 luglio. La 25enne stava tornando a casa dal lavoro, e all’interno della stazione era stata avvicinata, bloccata e palpeggiata dallo straniero, fortunatamente essendoci passaggio di gente il ragazzo aveva abbandonato l’idea di violenza sulla ragazza, Poco dopo, lungo la banchina, il 31enne aveva nuovamente molestato la ragazza, riuscita a fuggire anche grazie all’uso di uno spray urticante.
L’uomo finito in manette era già stato denunciato per violenza sessuale nel novembre del 2017 per un’aggressione a una donna su un treno della linea Milano-Lecco, Ha sei pagine di precedenti per droga, reati contro il patrimonio e violenza sessuale, aveva chiesto un permesso di soggiorno per protezione internazionale.

 

Comments

comments

Articoli simili

SPAGNA BARCELLONA TUMULTI AI SEGGI CHIUSI ALLE 20 SI CONTANO 460 FERITI

Massimo Dal Seno

UCCISO A SANGUE FREDDO IN UN CAMPING

Massimo Dal Seno

GIORNALISTA RAI AGGREDITO DA ROBERTO SPADA

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it