ATTUALITA' EVENTI

MUORE PER UNA DIAGNOSI SBAGLIATA AVEVA 49 ANNI

49 anni, L’età di Daniela Sabbatini, morta di aneurisma all’aorta addominale, i medici avevano fatto la loro diagnosi, si trattava di un banale mal di schiena.La donna che da giorni accusava dolore alla gamba sinistra si era recata al Policlinico di Roma li le avevano detto che era un lombo sciatalgia, ma i dolori continuavano più persistenti, il medico le prescrive della tachipirina, ma nulla ritorna in pronto soccorso e da li non esce più. Una storia difficile una storia che si perché’ va cosi, errore, leggerezza nella valutazione non si sa, alle 13 i medici avvisano la famiglia che Daniela aveva “un aneurisma addominale, con un inizio di ischemia celebrale e addensamento di sangue nei polmoni, le speranze erano davvero poche di poterla salvare, una tragedia che forse si poteva evitare.

 

Comments

comments

Articoli simili

NORBERT FEHER DETTO IGOR SARA’ ESTRADATO IN ITALIA

Massimo Dal Seno

PARROCO CHIEDE SCUSA PER POST SU FACEBOOK

Massimo Dal Seno

Da venerdì riprende la circolazione dei diesel Euro 4

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it