Cronaca

SIRIA BOMBARDAMENTI SU GHOUTA VIOLATA LA TREGUA

Il regime siriano ha ripreso a bombardare la zona orientale del Ghouta  roccaforte dei ribelli, nonostante sia stata dichiarata la tregua di 30 giorni Il bilancio è di 7 morti e almeno 30 feriti. Lo rende noto l’Osservatorio siriano per i diritti umani, secondo cui la periferia di Douma è stata bombardata almeno due volte. Anche il Papa fa un appello “perché cessi subito la violenza in questa guerra disumana”.

La violenza in Siria deve cessare subito cosi’ dice Papa Francesco che possano accedere gli aiuti umanitari, che si possa consegnare cibo e medicine,le vittime sono tantissime colpiti i civili,bambini,donne e ospedali,l‘Ong segnala intanto anche “scontri tra le forze del regime il gruppo ribelle di Jaich al-Islam”. Il segretario Generale dell’Onu, Antonio Guterres, aveva lanciato un appello a tutte le parti per consentire “l’immediata consegna di scorte umanitarie  Mercoledì scorso, parlando al Consiglio, il capo delle Nazioni Unite aveva definito la situazione nel Ghouta un vero inferno.

 

Comments

comments

Articoli simili

VIOLENTATA A MILANO UNA TURISTA CANADESE

Redazione

ATTACCO A LONDRA E IN BELGIO, POLIZIA: “ATTO DI TERRORISMO”

Redazione

INDAGATE DUE PERSONE PER IL CROLLO DEL PARCHEGGIO A ROMA

Massimo Dal Seno