Cronaca

TRENO DERAGLIATO, PRIMI 4 INDAGATI A MILANO

La procura di Milano ha iscritto quattro persone nel registro degli indagati nell’inchiesta sull’incidente ferroviario di giovedì scorso nel milanese nel quale hanno perso la vita tre donne e altre 46 persone sono rimaste ferite.

I quattro indagati sono Maurizio Gentile, Ad di Rete Ferroviaria Italiana, e Umberto Lebruto, direttore produzione della stessa società. Sono inoltre indagati Cinzia Farisè e Alberto Minoia, rispettivamente ad e direttore operativo di Trenord.

Nell’indagine, passata da ignoti a noti, l’ipotesi di reato principale è disastro ferroviario colposo.

L’ipotesi di reato è, oltre a disastro ferroviario colposo, anche omicidio colposo plurimo per la morte delle tre donne nell’incidente.

Comments

comments

Articoli simili

NORVEGIA: RENNE MORTE DI FAMME, CAMBIO CLIMATICO DISTRUGGE I PASCOLI

Redazione

MILANO RAGAZZA NIGERIANA ASSALITA E FERITA ALLA GOLA

Massimo Dal Seno

UCCISO UN UOMO A COLPI D’ARMA DA FUOCO A VICENZA

Massimo Dal Seno