CRONACA

TROVATO NEONATA NEI RIFIUTI A VENEZIA

Una NEONATA è stata ritrovata morto da alcuni operai in un centro raccolta rifiuti a Musile di Piave (Venezia) il piccolo corpo ritrovato mentre si stava avanzando coi lavori era avvolto in un sacchetto in stato di decomposizione,aperta un’indagine da parte dei carabinieri del posto.Nei prossimi giorni sara’ fatta l’autopsia per stabilire le cause della morte,dalle prime indiscrezionio sembrerebbe che la bimba al momento dell’abbandono era ancora viva,le indagini non risulteranno molto semplici per via della difficolta’ di capire da dove il corpicino potrebbe realmente provenire visto il grande smistamento di rifiuti che avviene in quella piattaforma.

 

 

 

 

Comments

comments

Articoli simili

DOPPIO ATTENTATO IN IRAQ 45 MORTI E 80 PERSONE FERITE

Redazione

ATTENTATO AL LONDON BRIDGE DUE MORTI UCCISO L’ATTENTATORE

Massimo Dal Seno

ANTICORPI IN UN MILANESE SU 20 GIA’ PRIMA DEL CORONAVIRUS

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it