SPORT

Jerry De Weerdt per fare il debutto americano NASCAR

Sarà la gara stasera nella serie K & N Pro Series West Final In California

Fresco del suo secondo titolo Leggenda Trofeo nella NASCAR Whelen Whelen Euro Series, Jerry De Weerdt diventerà il 16 ° pilota NWES per competere a NASCAR negli Stati Uniti oggi facendo il suo debutto nella gara finale del K & N Pro Series West a Kern County Raceway Parco, California.

Il successo della serie NASCAR europea si traduce nelle migliori opportunità di gara negli Stati Uniti e la corsa sull’onda ovale di mezz’ora di Bakersfield rappresenterà De Weerdt un altro passo verso l’adempimento del suo sogno di competere a Bristol Motor Speedway nella NASCAR Xfinity Series. Il belga conterà sull’esperienza acquisita nella NASCAR Whelen Euro Series per adattarsi velocemente al # 14 Braxx Motors Ford Fusion, lanciato da Patriot Motorsports e di proprietà di Jesse Iwuji. L’obiettivo per il fine settimana è quello di registrare miglia e imparare il più possibile nella K & N Pro Series West altamente competitiva.

“Ho pensato a correre negli Stati Uniti per un po ‘e finalmente qui siamo grazie a NASCAR, NWES e Joe Balash (NASCAR International Liaison)”, ha dichiarato De Weerdt, che ha conseguito 3 top-10 finiture in quattro gare quest’anno nel weekend di corsa ovale di Euro NASCAR a Raceway Venray. “La pista sembra un po ‘come Venray ma ha meno banche e è più ampia quindi penso di poter trovare una buona sensazione. La gara si adatta bene anche al nostro programma perché abbiamo chiuso la stagione europea il mese scorso. Ci vorrà un po ‘di tempo per adattarsi a una nuova vettura, ma è bello poter entrare in una gara competitiva già sapendo cosa aspettarsi grazie alla nostra esperienza in NWES e sarei felice di rimanere fuori dai guai, finire la gara e cercare di andare avanti “.

La stagione 2017 di De Weerdt nella NASCAR Whelen Euro Series è stata estremamente positiva. Il proprietario della squadra di Braxx Racing ha vinto il suo secondo titolo consecutivo di Legend Trophy nella divisione ELITE 2 con il decimo posto nelle classifica finale e ha concluso la quattordicesima posizione in ELITE 1. Il suo team Braxx Racing ha anche afferrato la sua prima vittoria NASCAR nella divisione ELITE 1 Marc Goossens e il # 90 Ford Mustang nelle finali Circuit Zolder, testimoniando il continuo progresso della squadra.

“È stato un anno così grande e con un fine settimana fantastico finali abbiamo dimostrato che siamo una squadra vincente, quindi questa gara negli Stati Uniti è la fine perfetta per la nostra stagione”, ha concluso De Weerdt. “Stiamo costruendo la nostra nuova sede in Belgio e metteremo insieme una nuova vettura per Marc in modo che avremo un sacco di lavoro davanti a noi nell’offseason ma non vediamo l’ora di tornare in pista. Spero che Marc possa stare con noi per la stagione completa nel 2018 e combattere per il titolo NWES e stiamo anche cercando un pilota ELITE 2 a correre a fianco a lui “.

La corsa finale del K & N Pro Series West al Kern County Raceway Park inizierà con la prima sessione di allenamento alle ore 20:30 CET. La qualificazione inizierà alle 0:30 CET, mentre la West Coast Stock Car HOF 150 presentata da NAPA Auto Parts andrà verde alle 4:00 am CET.

Crediti: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Comments

comments

Articoli simili

Gara di sprint dura per PERTAMINA PREMA Theodore Racing a Monaco

Massimo Dal Seno

Clean Sweep di Olli Caldwell a Vallelunga mentre prende 3/3 Pole Positions e 3/3 Wins!

Redazione

NASCAR GP CROATIA PREVIEW LA NWES PRONTA A CORRERE ALL’AUTOMOTODROM GROBNIK PER LA PRIMA VOLTA

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it