Cronaca

NATE OLTRE 27 MORTI NEI CARAIBI

La tempesta tropicale Nate è diventata un uragano di categoria 1, con venti che soffiano a una velocità massima di 128 chilometri l’ora, e procede verso il centro del Golfo del Messico,Nate nei Caraibi ,Costa Rica, Nicaragua e Honduras, ha causato la morte di almeno 27 persone.

Nelle nazioni del Centro America è stato dichiarato lo stato di emergenza. Al momento i dispersi sono almeno 20,piogge incensanti innondazioni e forti raffiche di vento hanno bloccato e distrutto strade e abitazioni,Soltanto in Costa Rica, almeno 400mila persone non hanno più accesso ai servizi idrici a causa della tempesta, mentre sono migliaia le persone che sono state costrette a lasciare le proprie case e che vivono nei rifugi organizzati dal governo.

Comments

comments

Articoli simili

IRAQ: 4 MILIONI DI BAMBINI SUBISCONO LE CONSEGUENZE DALLA GUERRA

Redazione

MOGADISCIO ATTENTATO HOTEL HABLOID UCCISI TRE ATTENATORI E DUE CATTURATI

Massimo Dal Seno

NUOVO DECRETO CORONAVIRUS CHIAREZZA SUGLI SPOSTAMENTI IN LOMBARDIA

Massimo Dal Seno