CRONACA

‘MILANO 3’, INTOSSICATE OLTRE 60 DIPENDENTI DELLA BANCA MEDIOLANUM

Oltre 60 persone, dipendenti della banca Mediolanum, hanno avuto ieri i sintomi di un’intossicazione alimentare dopo aver mangiato insalata di pollo avariata nella mensa aziendale di Basiglio, Comune noto come ‘Milano 3′.

La prima telefonata al 118 è arrivata alle 16.17, quando tre persone hanno denunciato tutte gli stessi sintomi: nausea, vomito e dolori addominali. Poco dopo, altre persone hanno chiamato sostenendo di avere gli stessi malesseri.

Il 118 ha quindi inviato a Basiglio 7 ambulanze, un’automedica e un’auto infermieristica. Alla fine, su 36 persone controllate sul posto, 24 sono state trasportate in ospedale. Altre sette richieste di intervento sono arrivate nel tardo pomeriggio, mentre – secondo quanto riferisce il 118 – circa venti persone si sono recate autonomamente negli ospedali della zona. Nessuno è in gravi condizioni. L’emergenza sanitaria si è chiusa poco dopo le 19.30. Sul posto anche l’ufficiale di igiene dell’Ats di Melegnano e i carabinieri di Abbiategrasso.

Comments

comments

Articoli simili

VIOLENTATA E UCCISA GIORNALISTA BULGARA

Massimo Dal Seno

TROVATO CLOCHARD MORTO ALL’ AEROPORTO DI LINATE

Massimo Dal Seno

ITALIANI MUOIONO IN UN INCIDENTE SCONTRO FRONTALE TRA MEZZI FRONTALE IN SCOZIA

Massimo Dal Seno
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it