CRONACA

URAGANO IRMA VENTI FINO A 215 KM L’ORA

L’uragano Irma ha raggiunto la Florida e colpito le più meridionali, le Keys, con venti di 215 chilometri orari. Anche se le persone sono corse ai ripari si contano già 3 morti, ma la sua forza non lascia scampo e provocando inondazioni a Miami, le onde sono arrivate all’altezza di 6/9 metri, il sindaco ha imposto il coprifuoco nella città per tre notti, assolutamente vietato girare nella notte fino alle 7 del mattino

Il National Weather Service della Florida prevede che l’uragano Irma porterà fino a 50 cm di pioggia nello Stato, con punte di 60 cm nelle Florida Keys, le isolette che si allungano nel Golfo del Messico.

Il governatore della Florida, il repubblicano Rick Scott, ha allertato che sulla costa sud-occidentale è previsto che le acque salgano fino ad un massimo di 4,52 metri sul livello del mare arrivando a “devastare e coprire le case” della zona.

 

 

 

 

 

Comments

comments

Articoli simili

26ENNE MUORE PER UNA LITE IN DISCOTECA COLPITO CON UN COLTELLO

Massimo Dal Seno

STUDIO HARVARD: GLI OSPEDALI DI WUHAN ERANO AFFOLLATI GIA’ DA AGOSTO

Redazione

NEL MONDO 300.000 CONTAGI, 13.000 MORTI, ULTIMO BILANCIO JOHNS HOPKINS UNIVERSITY

Redazione
error: Contenuto protetto da copyright. Vietata la copia. Per informazioni scrivere a redazione@milanoetnotv.it